Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 16 Maggio 2015

Pace fatta tra David Lynch e l'emittente Showtime: il mitico cineasta torna a bordo per girare una nuova stagione di "Twin Peaks", la cui messa in onda è prevista nel 2016. Con lui, tutto il cast originale della serie cult

David Lynch

Gioiscano i tantissimi fan di Twin Peaks: David Lynch c'è. Infatti, dopo aver tirato precedentemente forfait a causa di divergenze con l'emittente Showtime, il mitico cineasta sembrerebbe proprio aver finalmente raggiunto dei soddisfacenti accordi, e ora è nuovamente a bordo del progetto, pronto a girare l'attesissima nuova stagione della serie che all'inizio degli anni '90 ha catalizzato gli spettatori di tutto il mondo fino a diventare oggetto cult e punto di riferimento per chiunque si cimentasse nel genere. 

Di più: inizialmente erano previsti solo 9 episodi, ma adesso il portavoce di Showtime, David Nevins, dichiara che saranno anche di più! Evidentemente, quelli del network si sono accorti quanto il nome Lynch fosse importante per il progetto, non solo grazie alle proteste e alle lamentele dei fan che hanno dichiarato di non poter accettare una stagione di Twin Peaks senza il suo creatore originale, ma anche per via del cast originale, che non perse occasione di esprimere disappunto dopo il precedente abbandono del cineasta, battendo le strade di Twitter per una campagna fatta di hashtag e insistenza. 

[Leggi anche: David Lynch dirige uno spot pubblicitario per Christian Louboutin]

Soddisfatto Lynch, che tornerà dunque a lavorare coi volti storici della sua serie, da Kyle MacLachlan a Sherilyn Fenn, passando per Dana Ashbrook, Catherine E. Coulson e Sheryl Lee. In squadra anche Mark Frost, sceneggiatore che ha accompagnato il regista durante le prime due stagioni. Dichiara Showtime: “Questa tazza di caffè dannatamente buona da parte di Mark e David è più deliziosa che mai. È valsa tutto il tempo di infusione extra, e la tazza è ancora più grande di quanto ci aspettassimo. David dirigerà tutto… e saranno più delle nove ore originariamente annunciate. La pre-produzione inizia adesso”. 

[Leggi anche: Da David Lynch a Takashi Miike: I film più strani e bizzarri del 21° secolo]

Dunque, pace fraterna e coriandoli per i corridoi. Twin Peaks tornerà ufficialmente nelle nostre televisioni nel 2016. L'attesa è lunga, ma di quelle dolci, come un bambino che aspetta spasmodicamente i regali di Babbo Natale. Solo che stavolta, il nostro Santa Claus è uno dei registi più intrippati del panorama. Buon lavoro a tutta la crew!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box