Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 7 Ottobre 2014

Gioiscano i fan di David Lynch e di "Twin Peaks": all'inizio del 2016 arriverà la nuova stagione della celebre serie, la quale si svolgerà nel presente, a più di 20 anni di distanza dagli ultimi fatti narrati

Twin Peaks

È la notizia che da un po' di anni speravano di sentire i tantissimi fans: ebbene, Twin Peaks tornerà per una nuova stagione di 9 episodi, tutti diretti da David Lynch. Con lui, il fido compagno Mark Frost, che affiancherà il regista nella stesura della sceneggiatura e nella produzione, il tutto col sostegno dell'emittente via cavo Showtime, il quale manderà in onda l'attesissima serie all'inizio del 2016. Secondo quanto comunicato da Variety, questo seguito si svolgerà al presente, più di due decenni dopo i fatti narrati l'ultima volta. Spiega Frost: “Ho sempre sostenuto che per me Twin Peaks era come un romanzo di cui avevamo filmato ogni pagina, quindi in questo caso è come se avessimo trovato un nuovo volume della saga che vogliamo portare in vita”. Il produttore ha inoltre spiegato che stavolta, spera di riuscire a dare le spiegazioni e gli approfondimenti che magari i fan non hanno avuto durante la serie originale.

[Leggi anche: David Lynch dirige uno spot pubblicitario per Christian Louboutin]

Insomma, l'ennesima bomba dal mondo televisivo, ormai sempre più luogo prediletto anche dei cinefili duri e puri. Ricordiamo che Twin Peaks è considerato, a tutti gli effetti, uno dei massimi capolavori della serialità tv, un'opera capace di influenzare, ancora oggi, i più svariati prodotti e audiovisivi. Due le stagioni andate in onda durante l'inizio degli anni '90, prima del brusco epilogo arrivato grazie alla pressione dell'emittente ABC. A quasi 25 anni di distanza, rimane comunque al top delle serie più importanti della storia televisiva, basti pensare che pochi anni fa, il Guardian la inserì al 12° posto dei Top 50 Dramas Of All Time. E forse, poteva benissimo stare anche in un punto più alto della classifica. Racconta Angelo Badalamenti (compositore musicale della serie) che mentre era al lavoro con Paul McCartney, l'ex Beatle gli abbia raccontato che una volta, la Regina Elisabetta II ha addirittura interrotto un suo concerto privato per andarsi a vedere un episodio di Twin Peaks. Insomma, un autentico delirio di massa, tanto che nell'Halloween americano del 1990, tra i costumi più gettonati c'erano quelli dei protagonisti della serie, come l'agente Cooper o Audrey Horne.

A questo punto, non rimane che aspettare questo graditissimo ritorno. Per l'occasione, è già stato addirittura lanciato un primo teaser; diamogli un'occhiata: 

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box