Ritratto di Maria Giorgia Vitale
Autore Maria Giorgia Vitale :: 28 Settembre 2014

La Universal Pictures distribuirà dal 15 gennaio 2015 "La Teoria del Tutto", il film biografico su una delle menti più brillanti della scienza, Stephen Hawking

una scena di "La Teoria del Tutto"

Dal 15 gennaio 2015, Universal Pictures distribuirà nelle sale italiane La Teoria del Tutto, il biopic dedicato al genio della scienza Stephen Hawking e diretto dal premio Oscar James Marsh.

La Teoria del Tutto è stato presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival alla cui proiezione erano presenti gli attori Eddie Redmayne e Felicity Jones, il regista James Marsh, lo sceneggiatore Anthony McCarten e i produttori di Working Title (Universal).

Il film è l’adattamento cinematografico della biografia, scritta da Jane Hawking: Travelling to Infinity: My Life with Stephen. Si tratta del primo film su Stephen Hawking che viene portato sul grande schermo, dopo il film televisivo del 2004, Hawking, dove Benedict Cumberbatch interpretava lo scienziato.

La Teoria del Tutto si focalizza sulla storia romantica e, allo stesso tempo, drammatica, tra il grande astrofisico britannico e sua moglie Jane che è stata autrice del libro. Una coppia straordinaria che ha affrontato la grave malattia che colpì Hawking, costringendolo alla sedia a rotelle. All’età di 21 anni, Stephen Hawking, studente di cosmologia, infatti, venne colpito dalla malattia del motoneurone. Ma questo non gli ha impedito di diventare un luminare della scienza della nostra epoca. Stephen Hawking è diventato celebre per le sue ricerche sull’origine dell’universo e sui buchi neri.

Ad indossare i panni dello scienziato sarà Eddie Redmayne, mentre ad interpretare la moglie sarà Felicity Jones. Per quanto riguarda la regia, ricordiamo che James Marsh nel 2008 ha vinto l’Oscar per Un uomo tra le torri, un documentario che racconta l'impresa del funambolo Philippe Petit, che nel 1974 camminò in equilibrio su un cavo metallico teso tra le Torri Gemelle del World Trade Center.

La Teoria del Tutto racconta come Stephen e Jane si sono incontrati a Cambridge dove lei studiava arte all’inizio degli anni ’60. Dunque, un film su un aspetto inedito, come quello dell’amore e dell’umanità che è presente in Hawking. Il loro rapporto, che è stato influenzato sia dallo stato di salute che dalla fama di Hawking, è andato avanti per tanto tempo fino al divorzio nel 1995.

La realizzazione di questa pellicola non è stata semplice. Solo dopo tre anni di convincimenti ad opera della produttrice Lisa Bruce e dello sceneggiatore Anthony McCarten, Jane Hawking ha accettato la possibilità di fare un film tratto dal suo libro biografico. Inoltre, Anthony McCarten ha impiegato circa dieci anni per scrivere la sceneggiatura. Il resto del cast è composto da Emily Watson, David Thewlis, Charlie Cox, Simon McBurney, Maxine Peake e Harry Lloyd. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box