Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 16 Dicembre 2015

Uscirà al cinema nel novembre 2016 il film in cui si racconta la storia di Newt Scamander, personaggio già presente in "Harry Potter"

Gli animali fantastici: dove trovarli

Animali fantastici e dove trovarli (Fantastic Beasts and Where to Find Them): così si chiama uno dei libri di testo obbligatori per gli studenti del primo anno della scuola di magia di Hogwarts. E così si chiamerà anche il film prodotto dalla Warner Bros che vanta una sceneggiatrice d'eccelleza come J. K. Rowling. L'autrice dei romanzi di Harry Potter ha infatti accettato di prendere parte al progetto visto che in Animali fantastici e dove trovarli tornano diversi personaggi della saga che ha avuto un successo mondiale.

Manca un anno all'uscita del film quindi d'ora in avanti se ne sentirà parlare sempre di più, per il momento però è stato pubblicato il primo trailer in cui fin dai primi secondi si capisce che qualcosa di magico sta avvenendo attorno al logo della Warner.

 

Il film, che uscirà nel novembre del 2016, è il primo capitolo di una trilogia in cui si racconta la vita di Newt Scamander, mago esperto di Magizoologia, che nei romanzi dedicati al maghetto più famoso del pianeta era l'autore del libro di testo. Le riprese sono avvenute all'interno degli studi Leavesden della Warner e nei dintorni di Liverpool e il protagonista è Eddie Redmayne, l'attore che ha magnificamente interpretato Stephen Hawking in La teoria del tutto. Con lui, ad interpretare la moglie di Scamander ci sarà Katherine Waterston (Vizio di forma): insieme interpreteranno una coppia decisamente fuori dagli schemi negli Stati Uniti degli anni Venti, qualche decennio prima dell'arrivo di Harry Potter alla scuola per maghi.

[Leggi anche: Lo spin-off di Harry Potter, Fantastic Beasts, si farà]

Alla regia la produzione ha trovato un degno sostituto di Alfonso Cuaron (il quale ha declinato l'offerta); si tratta di David Yates, autore degli ultimi quattro film di Harry Potter.

Squadra che vince non si cambia e infatti molti professionisti tornano a lavorare insieme per l'occasione: oltre alla Rowling ci sarà Tim Burke a supervisionare gli effetti speciali e Mark Day al montaggio con cui il regista ha già collaborato in diversi film.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box