Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Febbraio 2016

HBO ha appena mandato in onda il documentario "Becoming Mike Nichols", dedicato al grande autore di indimenticabili pellicole come "Il laureato", "Chi ha paura di Virginia Woolf?" e "Closer"

Mike Nichols

Ottimo il nuovo documentario della HBO, che ha deciso di onorare la memoria del grande cineasta Mike Nichols a due anni dalla sua scomparsa. Titolo dell'opera – appena mandata in onda dall'emittente – è Becoming Mike Nichols, tratta per gran parte da una conversazione tra il regista e il suo caro amico Jack O' Brien avvenuta al Golden Theatre di Broadway poco prima della sua morte. 

Al centro della discussione, due pellicole in particolare: Chi ha paura di Virginia Woolf? (vincitore di ben 5 Oscar, tra cui Miglior Attrice Protagonista – Elizabeth Taylor) e, ovviamente, la pietra miliare degli anni '60 per eccellenza, Il laureato, film cult per intere generazioni e ancora oggi considerato un fondamentale punto di riferimento.

Assieme al suo interlocutore, Nichols sviscera queste due opere raccontando aneddoti e rivelazioni, dall'uso della canzone immortale The Sound of Silence in The Graduate al rapporto tra la Taylor e Richard Burton durante Virginia Woolf, passando per le interferenze dei produttori (la Warner Bros. tentò di convincere l'autore a girare il film a colori, piuttosto che in bianco e nero) e tante altre curiosità.

[Leggi anche: In arrivo un documentario celebrativo su Quentin Tarantino]

A dirigere il docu, Douglas McGrath, già responsabile del biopic Infamous – Una pessima reputazione (su Truman Capote, interpretato per l'occasione da Toby Jones) e del dickensiano Nicholas Nickleby. Chissà se la pellicola possa arrivare anche in Italia, magari anche straight to tv o vod? Sarebbe certamente un ottimo regalo per tutti cinefili, anche perché, come sottolinea il Guardian, “Chiunque abbia potuto spendere un po' di tempo con Nichols, vi dirà che lui è uno degli uomini più affascinanti che siano mai vissuti”. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box