Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 12 Marzo 2015

"Dumbo", il mitico elefante dalle orecchie enormi, tornerà sui grandi schermi in versione live action. Di più: a dirigere l'operazione potrebbe essere uno degli autori più rinomati del pianeta, Tim Burton, attualmente in trattativa con la Disney

Dumbo

Occupatissima la Disney, attualmente alle prese con la trasposizione live action di alcuni dei suoi cartoni animati più famosi. Maleficent è stato un grande successo commerciale, mentre Cenerentola è pronto a debuttare sui nostri schermi questo weekend; poi, toccherà al Libro della Giungla (ormai in post-produzione), prima di passare a La bella e la bestia, che nel cast avrà la bella e carismatica Emma Watson. Ora, l'ultima notizia rivela invece che la mitica casa di Topolino sarebbe in contrattazione con uno dei più famosi registi del panorama, Tim Burton, il quale potrebbe dirigere l'adattamento di Dumbo, cartone del 1941 sul mitico elefante dalle orecchie enormi.

Avvia la prova gratuita su MUBI

A rivelare la news è il Wall Street Journal, che ha interpellato la Disney per farsi rivelare ulteriori dettagli. Secondo il presidente della compagnia Sean Bailey, il film mixerà attori in carne ed ossa ed effetti speciali generati con la computer grafica, espandendo dunque l'universo del cartone originale. Il progetto vede il ritorno disneyano di Burton dopo il successo di Alice in Wonderland, di cui ora si sta proprio girando un sequel firmato da James Bobin.

Secondo i nostri calcoli, Dumbo dovrà comunque attendere ancora un po' prima di essere realizzato, in quanto Burton ha già un agenda d'impegni che lascia ben poco spazio ad altri progetti. Dopo Big Eyes, uscito nelle sale italiane lo scorso capodanno, l'autore è infatti passato sul set di Miss Peregrine's Home for Peculiar Children, adattamento del romanzo La casa per bambini speciali di Riggs Ransom. Nel cast ci saranno Eva Green, Samuel L. Jackson e una serie di interpreti piccini, con la pellicola che dovrebbe essere pronta per l'uscita statunitense nel Marzo del 2016. Poi, complice anche il ritorno di fama di Michael Keaton, Burton potrebbe dirigere un sequel di Beetlejuice, la cui prima installazione risale ormai al 1988.

[Leggi anche: Tim Burton: "Non ho fatto il terzo Batman perché la Warner non si fidava di me"]

Dunque, difficile prevedere i tempi di Dumbo, che a questo punto, tra una cosa e l'altra, potrebbe vedere la luce addirittura non prima del 2018. Poco male, attenderemo con pazienza. Intanto, è già alle ultime fasi la trasposizione dal vivo de Il libro della giungla, che dovrebbe essere nelle sale dalla primavera del 2016. Nel cast, oltre al piccolo Neel Sethi nel ruolo di Mowgli, anche le voci di Christopher Walken, Ben Kingsley, Scarlett Johansson, Bill Murray e Lupita Nyong'o.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box