Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 9 Febbraio 2017

Cambiamenti nel calendario della Paramount: la major, infatti, ha annunciato l'uscita della nuova pellicola di Darren Aronofsky per quest'autunno, ma in contemporanea, ha levato dal proprio listino il sequel di "World War Z"

World War Z

Cambiamenti nel calendario della Paramount: la major, infatti, ha annunciato l'uscita della nuova pellicola di Darren Aronofsky ('mother') per quest'autunno, ma in contemporanea, ha levato dal proprio listino il sequel di World War Z

Il film, che avrebbe dovuto vedere il ritorno di Brad Pitt nei panni del protagonista, era inizialmente previsto per il 9 giugno 2017, ma complice il forfait del regista J.A. Bayona, si ritrova ora in un limbo a tempo indefinito. Alcuni informatori della Hollywood Reporter sostengono che la casa di produzione stia ora puntando ad una release nel 2018 o nel 2019, ma chiaramente, senza nessun regista a bordo, è ancora tutto da verificare. 

Diretto da Marc Forster, ricordiamo che il primo World War Z si rivelò un discreto successo, guadagnando oltre 540 milioni di dollari di fronte a un budget speso di 190 milioni. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion