Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 12 Giugno 2015

New entry nel cast di "Daredevil", tra le serie tv più amate del momento. Infatti, nella seconda stagione arriverà The Punisher, il mitico vigilante Marvel che per l'occasione avrà il volto di Jon Bernthal, già precedentemente in "Walking Dead"

Jon Bernthal

Tra le serie tv più amate dell'ultima stagione, meriterebbe sicuramente posto Daredevil della Netflix. Sviluppato da Drew Goddard (già regista di Quella casa nel bosco) con il sostegno della Marvel, la serie ha infatti conquistato la critica internazionale grazie a diverse scene di combattimento girate con un virtuosismo da far impallidire il cinema, oltre ad un'atmosfera decisamente più cupa ed evocativa rispetto lo standard dei cinecomic. Ha scritto la rivista Forbes: "Molto semplicemente, con Daredevil la Marvel ci regala una delle più grandi storie di origini di un supereroe mai fatte. È alla pari con veri film d'origini come Batman Begins, Iron Man e Superman. Gli episodi sono come dei mini-film, e i primi due episodi sarebbero potuti tranquillamente essere distribuiti come un unico film". 

Normale, dunque, che Daredevil sia stata rinnovata per una seconda stagione, la cui messa in onda è prevista l'anno prossimo. Ora, la prima novità è l'arrivo nel cast, come new entry, di Jon Bernthal, attore già noto al pubblico televisivo per aver vestito i panni di Shane Walsh in Walking Dead, con tutta probabilità il più amato prodotto seriale horror del momento. A lui va il ruolo di un altro bramato eroe Marvel, ovvero The Punisher, conosciuto in Italia anche come il Punitore, un vigilante deciso a ripulire i malviventi della propria città. Non è ancora chiaro se Bernthal sarà effettivamente una personaggio fisso della serie, o se si limiterà ad una breve partecipazione, seppur voci di corridoio affermino che la sua sarà una presenza decisamente importante.

[Leggi anche: 10 fumetti che la Marvel dovrebbe trasformare in film]

L'attore andrà dunque ad affiancare il cast originale del rinomato prodotto Netflix, che comprende, tra gli altri, Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Rosario Dawson, Vincent D'Onofrio e Ayelet Zurer. Spiega Jeph Loeb, capo della divisione televisiva Marvel: “Jon Bernthal porta un'intensità senza precedenti ad ogni ruolo che interpreta, il tutto con una potenza, una motivazione e una vulnerabilità che coinvolgono gli spettatori. Il suo arrivo cambierà il mondo di Daredevil, e nulla sarà più lo stesso”.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box