Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 5 Gennaio 2015

Sarà sicuramente merito delle tante polemiche che hanno circondato la sua uscita, sta di fatto che "The Interview", nuova commedia interpretata da Seth Rogen e James Franco, si è rivelato un grande successo sui canali streaming statunitensi

James Franco e Seth Rogen

Judd Apatow l'aveva detto, che tutte le polemiche legate all'uscita di The Interview, nuova commedia interpretata da Seth Rogen e James Franco, avrebbero fatto bene al film.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Prima ritirato dalla Sony per colpa delle minacce da parte di presunti terroristi nord-coreani, e poi finalmente lanciato nelle sale e nelle piattaforme online, il film è già diventato il titolo più visto dell'anno sui canali Google di streaming on demand, ovvero Google Play e Youtube Movies.

The Interview è stato reso disponibile in streaming durante la vigilia di Natale, assieme al canale della Microsoft Xbox Video e al sito ufficiale http://www.seetheinterview.com, vendendo la visione del film a $5.99 per la versione normale e a $14.99 per quella in HD. A completare i portali streaming, ecco poi l'arrivo di iTunes, che ha la pellicola sul proprio catalogo dalla scorsa Domenica.

Oltre a internet, l'opera è anche uscita in 331 sale indipendenti, guadagnando 2,8 milioni di dollari nei suoi primi 4 giorni. Eppure, stando alla Sony, il guadagno online è stato decisamente superiore: ben 15 milioni ai botteghini virtuali, per un totale di oltre 2 milioni di visualizzazioni e noleggi. Un assoluto successo nel campo dei video on demand, i cui titoli recenti più quotati comprendono Snowpiercer (7 milioni di dollari), Arbitrage (14 milioni) e Bachelorette (8,2). Una cosa, questa, che non fa che confermare ulteriormente l'importanza di un mercato come quello dello streaming digitale, un'alternativa su cui stanno puntando sempre più case di distribuzione, soprattutto indipendenti.

[Leggi anche: La reazione dell'industria hollywoodiana sulla cancellazione di "The Interview"]

Insomma, Seth Rogen e James Franco avranno di che festeggiare, così come il regista Evan Goldberg. Ricordiamo che il film narra di due reporter di un celebre talk show, i quali vengono ingaggiati per uccidere il dittatore nord-coreano Kim Jong-un. Al momento The Interview non ha ancora distributori confermati per il resto del mondo a parte l'Australia (dove uscirà il 22 Gennaio). Netflix potrebbe essere interessato ad acquistarla, ma con questo successo è molto probabile che la pellicola arrivi in molte sale internazionali, soprattutto in quelle nazioni non ancora abituate ad usufruire degli streaming digitali, ad esempio l'Italia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box