Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 1 Marzo 2018

Cine-Museum inaugura la sua linea CMI (Cine Museum Independent) con l’edizione in Blu-Ray e DvD del film Shanda's River, diretto dal regista Marco Rosson

Shanda’s River

Cine-Museum inaugura la sua linea CMI (Cine Museum Independent) con l’edizione in Blu-Ray e DvD del film Shanda's River, diretto dal regista Marco Rosson e prodotto da Giorgio Ettore Galbiati. Il film Shanda’s River sarà acquistabile attraverso i principali rivenditori Home Video  e solo sul sito ufficiale (www.cinemuseum.store) sarà disponibile la Limited Edition numerata, che conterrà numerosi speciali oltre alla realizzazione di una Full Slip esclusiva in perfetto stile CM!

Shanda's River, film horror indipendente realizzato a Voghera, e vincitore del prestigioso Los Angeles Film Award nella categoria Best Horror e del Tabloid Witch Award come miglior montaggio e migliore colonna sonora, sarà disponibile in Blu-Ray e Dvd in Italia dal 16 marzo 2018. Il film, si ispira alle pellicole degli anni Settanta e Ottanta dei maestri dell’ horror italiano come Argento, Fulci e Bava, e ha riscosso un discreto successo nei festiva internazionali vincendo 19 premi in tutto il mondo.

L’edizione italiana in Dvd e Blu-Ray del film Shanda’s River sarà presentata al Cartoomics di Milano (www.cartoomics.it) domenica 11 marzo 2018 che si terrà presso la Fiera di Milano SS 33 del Sempione 28  Rho MI.

Il regista Marco Rosson dichiara: «Siamo molto soddisfatti di aver trovato una distribuzione seria che ci permetta di far uscire il nostro piccolo film indipendente anche in Italia. Shanda’s River è stato girato in soli nove giorni con un budget molto limitato (circa 7500 euro) e tutti i riconoscimenti ottenuti nei vari festival e l’aver trovato una distribuzione che ha creduto subito nel film, premiano il duro lavoro fatto».

In estate è prevista un uscita Home Video e VOD anche negli stati uniti e in Canada con la distribuzione americana Wild Eye Releasing.

SINOSSI
Emma è un’antropologa che si reca a Voghera, una piccola città nel nord Italia, per condurre uno studio sulle oscure leggende che ruotano intorno al fiume Shanda. Il fiume deve il suo nome a Shanda, una giovane contadina uccisa all’inizio del Cinquecento perché accusata di stregoneria. Quando Emma inizia ad indagare, rimane intrappolata in un sortilegio che la costringe a rivivere continuamente la stessa giornata: ogni volta si risveglia nella sua camera d’albergo alle 4:00 del mattino e ogni volta rivive l’orrore in cui è stata intrappolata. Scoprire la verità che si cela dietro la leggenda sarà l’unico modo per uscire da questo incubo.

BIOGRAFIA REGISTA
Marco Rosson, regista classe 1984 di Voghera (PV), dopo aver frequentato la Civica Scuola di Cinema di Milano, esordisce alla regia con il cortometraggio Metastasi che riceve vari premi tra cui quello come miglior regista under 30. Lavora in televisione come assistente alla regia per Endemol Italia e successivamente passa al cinema collaborando in diverse produzioni italiane (Catleya, Colorado, Alto Verbano ecc.) Nel 2012 realizza il suo primo lungometraggio New Order con l'attore Franco Nero, che viene distribuito negli U.S.A e in Asia. Nel 2014 gira un documentario sulla vinificazione in Oltrepò Pavese, Inside the wine, realizzato con il patrocinio del Consorzio Tutela vini Oltrepò Pavese. Dopo aver passato gli ultimi anni realizzando spot pubblicitari e video musicali, nel 2016 ritorna al cinema con l’horror Shanda's River vincitore di 19 premi.

Dati tecnici del film :
Genere: Horror
Durata: 90 Minutes
Distribuzione: Cine-Museum
Regia: Marco Rosson
Produzione: Iria Cultura, Tacci Films
Produttore: Giorgio Galbiati
Produttore Esecutivo: Marta Bruno Ventre
Fotografia:  Luciano Baresi
Cast: Margherita Remotti, Diego Runko, Marcella Braga, Claudia Marasca
Trucchi - effetti speciali: Eleonorita Acquaviva, Alice Rossi
Storia: Nicola Pizzi
Montaggio: Giorgio Galbiati
Musiche: Mauro Crivelli

Categorie generali: 

Facebook Comments Box