Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 10 Ottobre 2015

Il mitico direttore della fotografia Roger Deakins ci dà qualche anticipazione sull'attesissimo sequel di "Blade Runner", il quale vedrà nuovamente in scena il cacciatore di replicanti Rick Deckard interpreto da Harrison Ford

Blade Runner

In una qualsiasi classifica dei migliori direttori dela fotografia del panorama, di certo non mancherà mai il nome di Richard Deakins, autentica leggenda del settore, la cui carriera vanta rinomate pellicole come Le ali della libertà di Frank Darabont, Dead Man Walking di Tim Robbins, Kundun di Martin Scorsese, A Beautiful Mind di Ron Howard, Skyfall di Sam Mendes, The Village di M. Night Shyamalan e Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen. Normale, allora, che Denis Villeneuve e Ridley Scott l'abbiano convocato per curare luci e ombre dell'imminente e attesissimo sequel di Blade Runner

In proposito, interpellato da Interview Magazine, il dop ci ha rivelato alcune cose decisamente interessanti, a iniziare dalla probabilità che il film esca in 3D. Deakins, però, chiarisce di non aver proprio intenzione di girarlo direttamente così: “Mi hanno offerto di farlo (in 3D), ma non voglio e basta. Credo che farò questo film con Denis Villeneuve e che sarà eventualmente presentato in 3D, ma non verrà girato in quel modo. Non mi piace per nulla guardare cose in 3D. Voglio dire, ho lavorato su un sacco di film d'animazione che erano in 3D”. 

[Leggi anche: Denis Villeneuve: "Blade Runner? Sono un grande fan, non voglio mandare tutto a puttane!”]

E sulla maniera in cui è stato coinvolto nel progetto? “Ho parlato con Ridley Scott un paio di volte, e questo due anni fa. Mi è veramente piaciuto parlare con lui, ma sapevo che a Ridley piaceva operare sulla cinepresa da solo. Alla fine gli ho detto, 'Onestamente, non so come questo possa funzionare, perché mi piace girare e a te piace girare, e credo che nessuno di noi due possa cambiare'”. Meno male che l'autore di Alien si è poi accontentato del ruolo di produttore esecutivo, lasciando invece il comando a Villeneuve.

Siete eccitati per il ritorno del cacciatore di replicanti Rick Deckard? Di certo, però, ci sarà ancora da aspettare un po', dato che il progetto è ancora in fase di pre-produzione: rimanente sintonizzati con noi per i prossimi dettagli!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box