Ritratto di Rosa Maiuccaro
Autore Rosa Maiuccaro :: 28 Maggio 2014

Da Frank con Michael Fassbender alla quinta anteprima mondiale del biopic su Jimi Hendrix: sono tantissimi gli eventi che animeranno la decima edizione del Biografilm Festival (Bologna, 6-16 giugno)

Jimi Hendrix

A poco più di una settimana all’appuntamento con il grande cinema biografico del Biografilm Festival di Bologna, il direttore artistico ha svelato il programma, che non delude le aspettative confermando l’altissimo livello della rassegna. Sarà Jimi: All by my side, il biopic su Jimi Hendrix, a dare il via alle danze. Dal regista premio Oscar per la sceneggiatura di 12 anni schiavo, John Ridley, un film che vede il musicista André 300 rivelare un grande talento nella recitazione nel ruolo che nessuno finora aveva osato interpretare. Un talento impressionante quello di Hendrix, cui rende giustizia una volta tanto un ottimo film, di cui avremo ancora ampiamente modo di discutere. Jimi: All by my side farà parte del nuovo spazio che Biografilm ha deciso di offrire al cinema di fiction, dedicando al genere biopic la neonata sezione Biografilm Europa, che presenterà i migliori film a tema biografico prodotti dai 28 paesi dell’Unione Europea. “Jimi Hendrix aveva un talento straordinario e credo non ci fosse modo migliore di aprire questo festival all’insegna del talento. I film biografici – spiega il direttore artistico del Biografilm Andrea Romeo – sono in questo momento in Europa una delle più riuscite sintesi tra cinema e televisione, tra narrazione autoriale e vocazione divulgativa.” Di questa sezione non possiamo non menzionare Frank con Michael Fassbender, il film di chiusura del festival, di cui abbiamo già ampiamente parlato; il nuovo film di Kevin MacDonald, regista de L’ultimo re di Scozia e Marley, il caso cinematografico dell’anno, il rumeno Sono una nonna comunista e una sintesi di alcune delle opere più interessanti dei vari festival europei tra cui Cannes, Berlino e Venezia.

Anche quest’anno verranno conferiti i Celebration of Lives Awards, dedicato ai grandi narratori che con le loro opere e la loro vita hanno lasciato un segno profondo nella storia contemporanea. In occasione della decima edizione di Biografilm Festival i premi saranno conferiti a Michel Gondry, Danny Bramson, Donn Alan Pennebaker, Nicolas Philibert e Ulay. Il tema di questa edizione è intitolato What’s Culture?. Che cos’è la cultura? Biografilm tenta di rispondere a questa domanda tramite una selezione di documentari che esplorano i temi, le idee e le testimonianze di grandi personaggi del mondo della Cultura, attraverso i suoi luoghi e le sue “cattedrali”: dal film sullo scrittore William S. Burroughs, al documentario sul mito della critica cinematografica americana Roger Ebert, dall’omaggio della National Gallery  di Wiseman, a quello che sei grandi registi hanno tributato a sei centri vivi di cultura nel mondo. Il programma di questa sezione è infine impreziosito dall’anteprima mondiale del documentario L’Orchestra. Claudio Abbado e i musicisti della Mozart. Da non perdere inoltre il bellissimo documentario che Wim Wenders ha recentemente presentato al Festival di Cannes sul fotoreporter Sebastiao Salgado.

Torna l’appuntamento con il Concorso Internazionale, una selezione di 10 anteprima italiane che concorreranno ai premi per il miglior film, il più travolgente racconto biografico e la migliore opera prima. La giuria internazionale sarà quest’anno composta dal produttore Danny Bramson (presidente di giuria), il maestro del documentario Nicolas Philibert, il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Sebastiàn Lelio e gli sceneggiatori italiani Ludovica Rampoldi e Marco Pettenello. Riconfermata anche Contemporary Lives, la sezione del festival dedicata ai personaggi e ai temi che hanno maggiormente segnato il nostro presente, e ovviamente Biografilm Italia, dedicata ai migliori documentari biografici della recente produzione nazionale. Le proiezioni si svolgeranno presso la Cineteca di Bologna, il Cinema Arlecchino e il Cinema Odeon. È inoltre in atto un progetto di programmazione streaming che mostrerà un’imperdibile selezione di titoli del programma ufficiale e delle precedenti edizioni per ampliare i confini di fruizione dei film, estendendone la fruizione anche al pubblico in rete. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale della rassegna http://www.biografilm.it

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box