Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 21 Agosto 2014

Il film con Michael Fassbender è tratto dall'omonimo romanzo della penna del New York Times M. L. Stedman, che racconta di una coppia a guardia di un faro che adotta un neonato misterioso. "The Light Between Oceans" sarà girato anche in Australia

Michael Fassbender

Dreamwoks conferma che il film con Michael Fassbender The Light Between Oceans sarà girato in Nuova Zelanda. La pellicola, tratta dall'omonimo bestseller del giornalista del New York Times M.L. Stedman, annovera nel cast anche Rachel Weisz e Alicia Vikander. L'annuncio della location neozelandese è arrivato mercoledì dall'agenzia Film NZ, felice di ospitare nel suo paese le riprese del film di Derek Cianfrance. Nonostante si ambientato sulla cosa Ovest dell'Australia, The Light Between Oceans entrerà quindi in produzione a fine settembre nelle regioni neozelandesi di Marlborough e Otago, restandoci per parecchie settimane. L'Australia contribuirà comunque con l'isola di Tasmania.

L'ambientazione del romanzo, tra l'altro il primo di Stedman, è un'isola remota nell'Ovest dell'Australia negli anni a seguire la Prima Guerra Mondiale, dove il guardiano di un faro e sua moglie si trovano di fronte a una scelta morale quando una barca fa naufragio, con a bordo un uomo morto e un infante di due mesi. Quando la coppia decide di crescere il bambino come fosse un figlio, le conseguenze saranno devastanti.

Gisella Carr, CEO di Film NZ, ha assicurato che il range di nuovi incentivi per il cinema della Nuova Zelanda, entrato in vigore dall1 aprile di quest'anno, ha aiutato ad assicurarsi le riprese del film. Il risultato è frutto della collaborazione tra varie agenzie come Marlborough District Council, Film Otago Southland e Film New Zealand.

Heyday Films nelle figure di David Heyman e Jeffrey Clifford producono il film. Cianfrance ha diretto ultimamente il dramma con Ryan Gosling The Place Beyond the Pines.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box