Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 29 Aprile 2014

Sunset Song va in cerca di location nella terra in cui è ambientato il romanzo da cui è tratto. La Scozia ospita il regista Terence Davies, che cercherà di ricreare gli scenari di Lewis Grassic Gibbon

Agyness Deyn in Sunset Song

L'adattamento del famoso romanzo del 1932 Canto del tramonto (Sunset Song) di Lewis Grassic Gibbon non poteva non trovare dei set nella sua terra natia, la Scozia, dove lo scrittore trovò la morte a soli 35 anni. Gibbon fece comunque in tempo a guadagnarsi la fama grazie a questo romanzo, il primo (e il più riuscito) della trilogia A Scots Quair, apprezzata, tra gli altri, dal grande H. G. Wells.

Le star del film di Davies sono Agyness Deyn (Pusher), Peter Mullan (War Horse) e Kevin Guthrie (Sunshine on Leith), che hanno il compito di onorare un classico della letteratura scozzese, già trasposto per il piccolo schermo nel 1971 da BBC Scotland. La storia è ambientata nel duro contesto di integrazione tra scozzesi e inglesi in un momento storico soffocato dall'incombere della Prima Guerra Mondiale e che oppone la modernità ai valori delle antiche comunità rurali.

Riprese sono già state effettuate in Nuova Zelanda per catturare le pianure nella stagione del raccolto, mentre gli interni sono stati girati a Filmland in Lussemburgo, paese nella coproduzione del film a fianco del Regno Unito; i finanziamenti vengono da Luxembourg Film Fund, il fondo per i film del British Film Institute, Creative Scotland, BBC Scotland e da contributi di privati. Supportano Hurricane Films, IRIS Productions e SellOutPictures. Fortissimo Films si sta già muovendo per i diritti di distribuzione internazionali, che proporrà a Cannes il prossimo mese.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box