Ritratto di Rosa Maiuccaro
Autore Rosa Maiuccaro :: 30 Maggio 2014

È stata presentata durante la 67a edizione del festival di Cannes, la 2a edizione dell’Ariano International Film Festival, la rassegna organizzata dall’Associazione Rai.Co. che si terrà nella città di Ariano Irpino dal 31 luglio al 3 agosto

Sarà ancora una volta Franco Oppini a guidare la giuria di uno dei festival più giovani e promettenti del sud Italia. La ricca rassegna è composta da ben sei sezioni: lungometraggi, documentari, cortometraggi, animazione, serie web e cortometraggi  scuole. A tali sezioni vanno aggiunti i due originali concorsi interni: Concorso fotografia e Concorso cosplay, che risponderanno alle esigenze e alle aspettative degli amanti del genere. Il 16 maggio scorso, nella meravigliosa cornice della kermesse cinematografica di Cannes, presso l'area riservata all'Istituto Luce-Cinecittà, si è tenuta la conferenza stampa della seconda edizione dell'Ariano International Film Festival, durante la quale sono stati illustrati tutti i dettagli relativi all'evento e a cui hanno presenziato, oltre a due dei promotori, Annarita Cocca e Daniele Langella, il produttore e distributore della Mediterranea Production Angelo Bassi ed il giornalista Franco Mariotti, da sempre impegnato nella promozione culturale.

La presenza della rassegna cinematografica Irpina al Festival di Cannes, la più famosa e prestigiosa manifestazione cinematografiche d'Europa, è stato un motivo di grande orgoglio per gli organizzatori ma anche il giusto riconoscimento al duro lavoro, dedizione e passione di una squadra solida e creativa, capitanata magistralmente dalla giovane regista Annarita Cocca. La direttrice artistica del festival ha così commentato: “Presentare il nostro festival a Cannes, un festival dal respiro internazionale, ci ha dato una visibilità importante. In Italia viviamo un momento abbastanza critico e credo che i festival possano rappresentare una grande occasione per valorizzare quelle opere che solitamente ricevono poca attenzione da parte del pubblico e dei media. Il nostro obiettivo è ampliare sempre di più il nostro programma e le sezioni della rassegna. Abbiamo ricevuto circa 700 opere provenienti da tutto il mondo, la maggior parte di altissimo livello. Le 80 opere selezionate, articolate nelle varie sezioni del festival, saranno poi giudicate da una giuria ancora in via di definizione.”

Le qualità artistiche, la professionalità e le grandi capacità organizzative di Annarita Cocca hanno di fatto reso possibile il sogno di un "Ariano Internazionale", capace di esprimere arte e cultura anche all'estero, unici vettori di coesione identitaria e di progresso civile di una comunità. Durante i giorni del festival verranno conferiti diversi premi a personalità di rilievo in campo artistico, sociale e culturale, come contributo a una migliore conoscenza della storia del cinema italiano e internazionale. Non ci resta che attendere di conoscere i nomi delle opere selezionate, dei componenti della giuria e degli ospiti illustri, che, dopo il successo dello scorso anno, tenteranno ancora di animare la ridente cittadina campana. Per sapere di più dei quattro giorni all’insegna della cultura, dell’arte figurativa e dell’intrattenimento visitate il sito http://www.arianofilmfestival.com/

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box