Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 11 Agosto 2014

Da Nicole Kidman a Lara Flynn Boyle, da Pamela Anderson a Mickey Rourke, una fotogallery delle star più rifatte di Hollywood. La chirurgia plastica, tra botox e silicone, può causare danni irreparabili a viso e corpo di attori e attrici di successo

Pamela Anderson

La chirurgia plastica e Hollywood vanno a braccetto dalla notte dei tempi. Attori e attrici si affidano al bisturi per non invecchiare e scelgono silicone e botox per non perdere la morbidezza delle loro parti del corpo più ambite, che, in caso contrario, come ha detto Diane Lane in Hollywoodland, "si affloscerebbero come un palloncino" con il passare degli anni. Per quanto ormai non ci sia più nulla di strano, restano comunque dei casi indimenticabili di abuso di chrurgia plastica, che hanno devastato il viso di star apprezzate o modificato in modo esorbitante le loro misure. Quest'ultimo è il caso di Pamela Anderson, il seno rifatto per eccellenza, a cui sono state aggiunte taglie inizialmente, poi levate, infine rimesse ancora più di prima. La bagnina di Baywatch è entrata nell'immaginario degli adolescenti dell'epoca, deviati per sempre dalle forme della bella ragazza originaria di Vancouver.

Mickey Rourke è passato da sex symbol degli anni Ottanta a maschera irriconoscibile, tanto che per il trucco di Marv in Sin City non è servito poi tanto lavoro. Ex pugile, poi attore, poi di nuovo pugile perché schifato dalle logiche degli studios hollywoodiani, il grande Mickey ha ammesso di essersi rivolto a un chirurgo degli atleti noto come "The Butcher", finita la sua seconda incarnazione come boxeur, per farsi ricucire e sistemare. Con il tempo però il brutto lavoro ha portato a risultari raccapriccianti.

Nicole Kidman era considerata un astro nascente dopo i primi film in coppia con il compagno dell'epoca Tom Cruise, grazie a una bellezza pulita e florida; la scelta di ritoccare zigomi, naso, arcata sopraccigliare e bocca l'hanno poi confinata in ruoli di secondo piano - come nei film con Adam Sandler - perché i registi sostenevano che la quantità di plastica nel suo volto non le permettesse più di "recitare emozioni". La Kidman ha infatti poi deciso di rimuovere alcuni inserti artificiali per tornare a livelli più accettabili.

Melanie Griffith è il frutto, nei suoi lineamenti, di una parabola discendente senza freni, passata da depressione ad alcolismo e lenita solo dal lungo supporto del marito Antonio Banderas, che comunque non è riuscito a impedire il tracollo della bomba sexy che durò forse tre quattto film ad alto livello.

Cher ha proprio cambiato faccia, ma in senso non figurato, forte comunque del suo maggiore impegno in campo discografico; anche se tutti la ricordano per film di enorme successo come Le Streghe di Eastwick e Stregata dalla luna.

Lara Flynn Boyle era una delle donne più sensuali del pianeta durante la serie Twin Peaks, tanto che fece perdere anche la testa a Jack Nicholson; ma, dopo una serie di ritocchi diluiti negli anni, è diventata la brutta copia di Demetra Hampton. Altre attrici che non sono state capaci di vedersi invecchiare hanno trasformato il loro viso in un parco di gonfiabili, come Courtney Love e Janice Dickinson.

Le casalinghe sicuramente ricordano il bellissimo viso di Taylor di Beautiful, che abbandonò la serie due volte, la prima dopo un misterioso rapimento per mano di uno sceicco arabo e la seconda causa morte; salvo poi ritornare completamente rifatta, tanto da sembrare la figlia di Ridge e Brooke.

Rose McGowan è una delle cattive ragazze di Hollywood, ex di Marylin Manson e Robert Rodriguez; troppi ritocchi, uno dei quali dopo che le esplosero un paio di occhiali in faccia e fu costretta a una chirurgia plastica che ha rovinato la naturale aria da bad girl. Burt Reynolds sembra ormai, più che l'ombra, la statua di cera di se stesso. No comment.

Burt Reynolds Rose McGowan Cher Hunter "Taylor" Tylo Nicole Kidman Mickey Rourke Melanie Griffith Janice Dickinson Courtney Love Lara Flynn Boyle Pamela Anderson

Categorie generali: 

Facebook Comments Box