Ritratto di Rita Andreetti
Autore Rita Andreetti :: 7 Luglio 2015

Scarseggiano gli attori ma impazzano cantanti country e sportivi di ogni genere nella classifica Forbes delle cento celebrità più pagate al mondo

Robert Downey Jr.

Arriva anche quest’anno l’attesa nomination degli strapagati al mondo redatta da Forbes. Si tratta delle 100 celebrità meglio stipendiate del 2014, e come da tradizione si torna a stupirsi di quanti di questi nomi…non si abbia mai sentito nominare!

Rispondiamo ai più curiosi: il podio è in mano ai picchiatori! Floyd Mayweather e Manny Pacquiao rispettivamente al primo e secondo posto, sono due pugili che per pestare coi guantoni si intascano una cosa come 300 milioni di dollari il primo, e la metà il secondo (probabilmente ne prende di più, di botte). Al terzo posto arriva la grazia di Kate Perry, che a suo modo ha sgomitato per bene per essere lì.

Ma per incontrare il primo attore bisogna aspettare addirittura l’ottavo posto! E chi poteva essere se non il super miliardario Tony Stark che dal film alla realtà porta Robert Downey JR nell’Olimpo dei super stipendiati con i suoi 80 milioni di dollari. E tra i primi dieci, udite udite, c’è solo lui. Segue tuttavia a ruota la eclettica Ellen Degeneres, al dodicesimo posto.

Dopo di loro, si scende tra i trentesimi, ed eccoli lì uno dopo l’altro: Kim Kardashian, Jennifer Lawrence, e attenzione, dalla Cina con furore, Jackie Chan e i suoi 50 milioni di dollari dichiarati. Un altro che deve ringraziare la Cina e per questo probabilmente nella prossima classifica di Forbes salirà di posizione è Vin Diesel, che ottiene 47 milioni nel 2014.

Dopo di loro, una tripletta di nomi noti che ormai si crogiolano in classifica da tempo: Bradley Cooper, Adam Sandler (questo non manca proprio mai!) e Tom Cruise per cifre attorno ai 40 milioni. E poi, per rispettare la multiculturalità della ricerca di Forbes, arriva la sezione indiana che, con grande coerenza, indica i tre più pagati attori di Bollywood pure come egualmente pagati (poco più di 30 milioni di dollari): Amitabh Bachchan, Salman Khan e Ashkay Kumar.

Mark Wahlberg, da poco nei cinema con Ted 2, si mantiene con 32 milioni, poco più di quanto Johnny Depp e Leonardo Dicaprio, in posizione 87 e 89, hanno dichiarato nel 2014.

I ragazzi di The Big Bang Theory rimangono solidamente attaccati (al fondo della classifica), ed ecco Jim Parsons e Kaley Cuoco entrambi in lista. Rimane lì pure Channing Tatum, ma è chiaro che nella prossima classifica le cose cambieranno, vista l’uscita mondiale di quest’anno del sequel di Magic Mike, Magic Mike XXL. Che sia XXL anche il suo prossimo stipendio?

[Ti può interessare: Adam Sandler è l'attore più (sovra)pagato del 2014 per la rivista Forbes]

Chiude il gruppo Kevin Hart con 28 milioni e mezzo: immagino non si lamenterà della sua permanenza al 95esimo posto della classifica di Forbes. Chi non farebbe carte false pure per l’ultima posizione…

Certo non mancano altre vecchie conoscenze come Jennifer Lopez o Beyoncé, che al cinema hanno prestato saltuariamente il volto; o Gordon Ramsey che ormai è un tutt’uno più con la televisione che con la cucina. Più una innumerabile quantità di sportivi. Se volete continuare ad esplorare e stupirvi di quanto la musica country possa essere redditizia, qui la classifica completa.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box