Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 4 Giugno 2014

Peter Landesman (Parkland) dirigerà Game Brain (titolo provvisorio), dramma sui gravissimi rischi di uno sport come il football. A interpretare il protagonista potrebbe essere Will Smith, nel ruolo del medico Bennet Omalu

Will Smith

Tutto ebbe origine da un articolo pubblicato su GQ, Game Brain, il quale ha spiegato come diversi giocatori di football rischino di danneggiarsi gravemente il cervello per colpa degli urti violenti che subiscono durante le partite. Ora, questa interessante storia diventerà un film, prodotto da Ridley Scott e probabilmente interpretato da Will Smith in persona. A dirigere è Peter Landesman (l'uomo dietro Parkland, passato allo scorso Festival di Venezia ma tutt'ora inedito in Italia), che scriverà anche la sceneggiatura. 

Smith vestirà i panni di Bennet Omalu, un medico che, tramite l'analisi a un giocatore di Football professionale, ha portato alla luce i gravissimi rischi del popolare sport. È di pochi giorni fa la notizia che l'attore ha abbandonato il progetto di recitare in Brilliance, thriller fantascientifico diretto da Julias Onah: che l'abbia fatto proprio per colpa di questa nuova pellicola in lavorazione? Di sicuro il ruolo è parecchio interessante, e potrebbe dare vita ad una performance carica di pathos e dramma. 

In attesa di Game Brain (titolo provvisorio), vedremo l'attore afroamericano in Focus, una commedia diretta dalla coppia Glenn Ficarra / John Requa (Crazy, Stupid, Love) con Margot Robbie e Rodrigo Santoro. Toccherà poi a The American Can di Edward Zwick (Blood Diamond, L'Ultimo Samurai), dramma sulle tragiche conseguenze dell'uragano Katrina. Inoltre, sono stati già annunciati i sequel di Hancock e Bad Boys, tra le pellicole più celebri della carriera di Smith. Insomma, come al solito si prospetta una stagione pienissima per l'interprete, che varcherà ancora una volta generi diversi fra di loro per dimostrare, qualora ce ne fosse bisogno, la propria versatilità.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion