Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 21 Settembre 2015

Partiranno a marzo dell'anno prossimo le riprese di "Expiration" action thriller prodotto e interpretato dall'attore premio Oscar Adrien Brody. Qui lo ritroveremo nei panni di un agente della CIA con problemi di memoria

Adrien Brody in American Heist

Uno vince l'Oscar (in maniera totalmente inaspettata, mica partendo come favorito!) e spera che possa esser solo l'inizio di un'inarrestabile ascesa nel mondo dorato di Hollywood. E invece, al povero Adrien Brody non è proprio andata così: dopo aver conquistato l'Academy Award nel 2003 per Il pianista di Roman Polanski (battendo due mostri sacri come Daniel Day Lewis e Jack Nicholson), a susseguirsi sono state per lo più delle pellicole dimenticabili. Salvo King Kong di Peter Jackson e le comparsate per Wes Anderson, infatti, l'abbiamo visto per lo più in robe imbarazzanti, e stiamo parlando di opere come Giallo di Dario Argento, Predators di Nimrod Antal e Dragon Blade di Daniel Lee.

Insomma, Brody avrà capito di aver assolutamente bisogno di una bella rifocillata e, seguendo l'esempio di Liam Neeson, tenta adesso di puntare tutto su una possibile carriera come star dell'action. Così, dopo American Heist di Sarik Andreasyan (presentato al Festival di Toronto l'anno scorso, ma mai arrivato da noi), l'attore proseguirà spedito con un altro film di genere, producendo in prima persona Expiration, thriller d'azione in cui lo troveremo nei panni di un agente della CIA (ma va?) che si risveglierà nel letto di un ospedale senza ricordare nulla delle ultime 24 ore. 

[Leggi anche: Da Renée Zellweger a Jean Dujardin: Attori e attrici a cui l'Oscar ha portato sfortuna]

A scrivere la sceneggiatura dell'avventura sarà Brian Tucker (Broken City), mentre ad oggi nessun regista è ancora stato ingaggiato. Le riprese partiranno nel marzo del 2016, con diverse tappe europee in previsione. Come fa sottintendere la trama, si tratterà probabilmente di un'assoluta prova di coolness per Brody: riuscirà a trovare il regista giusto per valorizzare al meglio i propri piani? Lo speriamo per lui, in quanto l'attore ha già dimostrato di avere talento e carisma, se guidato dalle mani giuste. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box