Ritratto di Andrea Chimento
Autore Andrea Chimento :: 9 Aprile 2014

Il regista inglese Mike Leigh si prepara a tornare nelle sale con Mr. Turner, film sulla vita del pittore J.M.W. Turner che verrà interpretato da Timothy Spall

il regista inglese Mike Leigh

J.M.W. Turner secondo Mike Leigh: il grande regista inglese (Leone d’Oro alla Mostra di Venezia 2004 con Il segreto di Vera Drake), a quasi quattro anni di distanza da Another Year, si prepara a tornare nelle sale con Mr.Turner, un biopic dedicato al grande artista britannico.

Nato a Londra nel 1775 e scomparso nel 1851, Turner è stato uno dei più importanti pittori e incisori legati al movimento romantico. Vero e proprio anticipatore dell’impressionismo, per temi e atmosfere presenti nei suoi lavori, l’artista deve il suo grande successo agli straordinari giochi di luce utilizzati nelle sue opere: Turner riusciva a rappresentare sulla tela i suoi tormenti, iniziati con la morte precoce della sorella minore Helen (avvenuta nel 1786) e i conseguenti squilibri mentali che afflissero sua madre Mary Marshall. Il pittore, anche per questi motivi, iniziò a dipingere in maniera compulsiva, con minime pause, come se lavorando riuscisse a contenere quei demoni interiori che non gli davano pace: proprio questo è uno dei temi che maggiormente hanno spinto Mike Leigh a realizzare una pellicola su di lui.

Scritto dallo stesso autore britannico, Mr.Turner segna il ritorno di Leigh al cinema in costume quindici anni dopo Topsy-Turvy per il quale vinse due premi Oscar: migliori costumi e miglior trucco. Nel complesso ruolo di Turner è stato scelto Timothy Spall, alla sua quarta collaborazione con il regista dopo Segreti e bugie (1996), Topsy-Turvy e Tutto o niente (2001). Il resto del cast è formato da altri volti particolarmente noti ai fan di Leigh, a partire da Lesley Manville, e da new entry come Roger Ashton-Griffiths, che interpreterà Alfred Hitchcock in Grace di Monaco di Olivier Dahan.

Previsto nelle sale britanniche a fine ottobre, Mr.Turner potrebbe essere in cartellone al prossimo Festival di Cannes (dove Leigh ha già vinto una Palma d’Oro per Segreti e bugie) ma in molti sono pronti a scommettere che potrebbe invece avere la sua anteprima a settembre durante la Mostra di Venezia 2014.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box