Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Settembre 2016

Con "Bridget Jones's Baby" e "Blair Witch" in uscita, ce la farà "Sully" di Clint Eastwood a rimanere in cima al Box-Office americano?

Bridget Jones's Baby

Sappiamo già che Sully di Clint Eastwood ha esordito ai botteghini americani piazzandosi direttamente in cima alla top 10 con un guadagno di ben 35 milioni di dollari, confermandosi tra i film più carichi di hype della nuova stagione.

Eppure, il prossimo fine settimana sarà tallonato da ben 2 pellicole anch'esse molto attese dal pubblico: da una parte, Bridget Jones's Baby di Sharon Maguire, che vede il ritorno di Renée Zellweger nei panni della celebre donna impacciata (e sentimentalmente confusa) che abbiamo già conosciuto anni fa; dall'altra, arriverà invece l'horror Blair Witch di Adam Wingard, sequel/reboot del cult diretto da Eduardo Sanchez e Daniel Myrick nel 1999. 

[Leggi anche: Ottima partenza ai botteghini americani per "Sully" di Clint Eastwood]

Insomma, dite che il Clint sarà costretto a scendere dal podio, o invece resisterà per la seconda settimana consecutiva? In tutto ciò, attenzione anche al nuovo film di Oliver Stone, Snowden, già presentato, nei giorni scorsi, al Festival di Toronto!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista