Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 3 Ottobre 2014

Fuori il trailer di "American Sniper", nuova attesissima pellicola di Clint Eastwood. Protagonista è Bradley Cooper nel ruolo di Chris Kyle, cecchino più letale degli Stati Uniti. Al centro, i dilemmi morali di un assassino di professione

American Sniper di Clint Eastwood

È stato finalmente rilasciato il trailer di American Sniper, attesissima nuova pellicola del bad-ass Clint Eastwood, che per l'occasione dirige il lanciatissimo Bradley Cooper. L'attore interpreta il ruolo di Chris Kyle, il più letale tra i cecchini americani, vantando più di 150 uccisioni nel corso della sua carriera militare. Una storia vera, di quelle che rendono gli Stati Uniti così unici e particolari: a Eastwood il compito di ripercorrere questa vita travagliata, mostrando le origini di Kyle come cowboy da rodeo, prima che diventasse un killer di professione. La sceneggiatura è firmata da Jason Dean Hall (Il potere dei soldi), che ha adattato un memoriale scritto dal cecchino stesso, per 13 settimane consecutive tra i libri più venduti secondo il New York Times Best-seller list.

Bellissime le prime immagini della pellicola, con un Bradley Cooper immerso nel paesaggio desolato e distrutto della guerra. Lo vediamo finalmente in azione, armato e pronto a uccidere il bersaglio; il target in questione, però, si rivela una donna con un bambino, ed ecco che il trailer s'immerge improvvisamente in frammenti di flash back, tra matrimoni, figli, scene drammatiche e ripensamenti. Riuscirà il protagonista a schiacciare il grilletto uccidendo la donna? Solo il film ce lo potrà dire, ma trattandosi del “cecchino americano più infallibile”, qualcosa ci dice proprio di si. Un'occasione, questa, che concede nuovamente a Clint Eastwood di riflettere sui dilemmi esistenziali a lui più cari dai tempi dei suoi esordi: la giustizia, i limiti morali, la redenzione, in un melting pot di ambiguità e sfumature, di suggestive riflessioni e colpi indelebili al cuore.

L'uscita statunitense di American Sniper è prevista ufficialmente il 16 Gennaio 2015, ma ricordiamoci che la Warner Bros. ha deciso di rilasciarne limitatamente alcune copie il giorno di Natale, in modo da renderla idonea alla corsa degli Oscar. Ora, sono decisamente troppi anni che il nostro Clint viene snobbato dall'Academy, ma chissà che questo non sia l'anno buono per un ritorno in grande stile. Purtroppo, al momento non abbiamo ancora conferme di una data precisa per la distribuzione italiana, ma intuiamo che la pellicola possa arrivare dalle nostre parti nel tardo inverno, magari verso Febbraio. In attesa, godiamoci il bel trailer:

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box