Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 17 Luglio 2016

La star del cinema d’azione collaborerà per la seconda volta con il regista Steven C. Miller

Bruce Willis

Bruce Willis, forse l’attore di film d’azione per eccellenza che però spesso viene apprezzato anche da chi non è appassionato al genere, comincerà presto a lavorare ad un nuovo progetto.

È notizia di queste ore infatti quella secondo cui la star di Trappola di cristallo sarà uno dei protagonisti di First Kill, il nuovo film di Steven C. Miller,  il regista statunitense classe 1981 che ha debuttato nel 2008 con la pellicola low budget Automaton Transfusion.

Non è la prima volta che i due collaborano, è infatti del 2016 Marauders , il primo film che li vede lavorare insieme. La sceneggiatura è a cura di Nick Gordon, mentre ancora non si sanno i nomi degli altri attori coinvolti nel progetto.

La storia sembra non aver nulla di troppo originale, racconterà infatti di un padre e un figlio che – durante una gita - assistono alla rapina di una banca. Le cose si complicano quando il ladro prende in ostaggio il ragazzo nel tentativo di ottenere la chiave di un armadietto che contiene la refurtiva. Il nostro Bruce Willis farà la parte del “buono”, ovvero del poliziotto che cerca di salvare la vita del giovane rapito.

[Leggi anche: Bruce Willis torna in azione nel thriller spionistico "Extraction"]

A produrre il film saranno Emmett/Furla/Oasis in collaborazione con la Lionsgate Premiere che si occuperà poi della distribuzione. Le riprese dovrebbero iniziare alla fine di quest’estate nella città di Cincinnati in Ohio.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box