Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 25 Agosto 2016

Il format americano che segue la vita quotidiana degli agenti di polizia sta per diventare un accattivante buddy movie sulla falsariga di "Arma Letale". A dirigerlo sarà Ruben Fleischer, già impegnato con il sequel del suo "Benvenuti a Zombieland"

COPS

Ci sono film di successo che diventano serie tv, come l'imminente Snatch con Rupert Grint, Psycho, Limitless o The Omen; e poi ci sono show televisivi seguiti da milioni di spettatori che invece finiscono con il passare dal piccolo al grande schermo, come Miami Vice, Star Trek, The X-Files e Sex and the City. Per l'americanissimo COPS - in onda dal 1989 su Fox e ora alla sua 29. stagione su Spike TV - è giunta l'ora di entrare a far parte di questi ultimi titoli.

Ad occuparsi dell'adattamento del famoso format sarà il regista Ruben Fleischer - già conosciuto per Gangster Squad e per la comedy horror Benvenuti a Zombieland - il cui scopo è quello di trasformare il concept dello show in qualcosa di divertente e accattivante, che ricordi la celebre formula del buddy movie in salsa poliziesca usata in film come Arma Letale.

Il film sarà sceneggiato dal Cameron Fay di Dance Camp e prodotto dallo stesso Fleischer, insieme a John Langley e David Bernard; mentre sarà finanziato da David Boies e Zach Schiller della Boies/Schiller Film Group.

[Leggi anche: In arrivo una serie tv su "Arma letale"]

Diventato un vero e proprio fenomeno culturale in America, COPS è strutturato come un docu-reality che segue passo dopo passo la vita quotidiana degli agenti di polizia americani, tra arresti, interrogatori, inseguimenti e perquisizioni. Dietro all'enorme successo avuto nel corso degli anni '90 si nasconde anche la sigla catchy dello show, tratta dal brano "Bad Boys" degli Inner Circle, che ha contribuito a rendere COPS una delle serie tv più prolifiche degli States, tanto da essere arrivata ad un totale di quasi 1000 episodi.

L'instancabile Fleischer intanto, oltre a lavorare a Superstore - comedy della NBC - sta preparando il sequel del suo Benvenuti a Zombieland, le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo mese ad Atlanta.

Rimanendo in attesa di nuove info su COPS, ecco l'opening dello show, in onda anche in Italia su Sky:

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box