Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Ottobre 2015

Tra ottobre e novembre, arriverà nelle sale di tutto il mondo "Heart Like a Hand Grenade", documentario dedicato al più celebre album dei Green Day, "American Idiot"

Green Day

Tra le band più celebri e iconiche dell'attuale panorama musicale, figurano sicuramente i Green Day, forti di una carriera che va avanti da 20 anni, periodo in cui hanno scalato le classifiche di tutto il mondo vincendo inoltre numerosi premi, compresi 5 Grammy, 11 Mtv Video Music Awards e 6 Billboard. 

Il loro album più famoso? Senza ombra di dubbio American Idiot del 2004, che grazie a singoloni come Boulevard of Broken Dreams, Holiday, Wake Me Up When September Ends e la stessa title track, ha venduto un totale di oltre 15 milioni di copie, rimanendo nella top 100 della classifica americana per più di 100 settimane. Tutto questo, senza contare le recensioni entusiaste arrivate dalle riviste di settore, da Q a NME, passando per Slant Magazine e AllMusic. 

Ora, per la gioia dei fan, sta finalmente per arrivare nelle sale Heart Like a Hand Grenade, documentario diretto da John Roecker, che ritornerà proprio a quegli anni per spiegarci la genesi del rinomato disco. Emozionatissimo il front-man del gruppo, Billy Joe Armstrong: “Non riusciamo a crederci che questo documentario sia stato fatto ormai 10 anni fa. Non sapevamo ancora quanto fosse solamente l'inizio della grande avventura a cui ci avrebbe portato l'album. Non vediamo l'ora che i fan vedano questi filmati inediti, guardando come abbiamo fatto a far funzionare tutto”. 

[Leggi anche: P. T. Anderson gira un documentario su Jonny Greenwood, chitarrista dei Radiohead]

Heart Like a Hand Grenade uscirà nei cinema statunitensi il 15 ottobre, distribuito da Abramorama. L'11 novembre, toccherà invece a svariati altri paesi, tra cui Italia, Giappone, Australia, Canada, Germania, Messico, Nuova Zelanda, Russia, Spagna, Gran Bretagna e Norvegia. Successivamente, per i fan più sfegatati che non si vogliono accontentare di una sola visione, il docu sarà poi reso disponibile in DVD. Siete pronti per pogare ancora una volta sulle note distorte della band? 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box