Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 9 Febbraio 2016

Fuori il primo mini-trailer di "Jason Bourne", quinto capitolo della saga action che vedrà ancora una volta in scena Matt Damon, tra botte da orbi, inseguimenti in macchina, pestaggi e pompatissima adenalina

Jason Bourne

Dopo aver momentaneamente ceduto lo scettro a Jeremy Renner in The Bourne Legacy di Tony Gilroy, Matt Damon è ufficialmente tornato a vestire i panni del suo alter-ego preferito, il mitico Jason Bourne, sicario senza memoria nato dai romanzi di Robert Ludlum. Con lui nell'avventura, anche il regista di fiducia Paul Greengrass, che aveva già curato The Bourne Supremacy (2004) e The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo (2007). 

Titolo definitivo della quinta installazione è semplicemente Jason Bourne, e la Universal ne ha appena rilasciato il primo trailer andato in onda l'altra sera durante la diretta del Super Bowl americano. Solo 30 secondi di filmato, ma che bastano per scatenare l'hype nei fan della saga, soprattutto ora che il protagonista dichiara di “ricordarsi tutto”, compreso la sua identità. E poi, le botte da orbi, gli inseguimenti in macchina, i pestaggi e la pompatissima adenalina: insomma, parrebbe proprio un action come si deve!

Julia Stiles riprenderà il suo ruolo di Nicky Parsons, mentre fra le new entry abbiamo tre sfavillanti nomi come quelli di Tommy Lee Jones, Alicia Vikander (che proprio quest'anno potrebbe vincere l'Oscar per The Danish Girl di Tom Hooper) e Vincent Cassel. Assieme e Damon e Greengrass come sceneggiatore, troviamo invece Christopher Rouse, qui al suo debutto come scrittore dopo una carriera da editor (tra le sue opere precedenti: The Italian Job di F. Gary Gray e Paycheck di John Woo). 

[Leggi anche: Matt Damon difende Sean Penn e la sua intervista al boss del narcotraffico]

Prodotto da Frank Marshall, Jason Bourne arriverà nelle sale statunitensi il 29 luglio, mentre per il momento non abbiamo ancora una data confermata sul nostro territorio. In attesa, godetevi nel frattempo la prima esplosiva anticipazione:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box