Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 6 Febbraio 2015

Il settimo capitolo della saga d'azione più famosa del nuovo millennio esce con un nuovo trailer e diffonde qualche foto inedita con alcuni protagonisti, tra i quali la new entry Kurt Russell. "Fast and Furious andrà avanti, così avrebbe voluto Paul"

Paul Walker

Un grande dolore misto a malinconia affligge i fan di Paul Walker ogni volta che qualcosa di inedito che lo riguarda viene diffuso: Fast & Furious 7 esce proprio in queste ore con un nuovo trailer ufficiale e con qualche nuova foto di scena che ritrae anche uno dei nuovi acquisti per il settimo capitolo della serie, il grande Kurt Russell. 

Avvia la prova gratuita su MUBI

I campioni della velocità massima e del furto - ma con stile - tornano in un episodio attesissimo anche per la presenza nuova in cabina di regia di James Wan, reduce dalle gloriose esperienze di Insidious e The Conjuring - L'evocazione e che ha preso il testimone da Justin Lin, che aveva girato buona parte degli episodi della serie a partire dal terzo, Tokyo Drift, ingiustamente accusato di essere l'anello più debole dell'intera installazione. Vedremo come si comporterà Wan al ritmo forsennato a cui la serie Fast and Furious ha abituato il pubblico, reinventandosi sempre a ogni capitolo e rivelandosi la saga di azione più redditizia del millennio, grazie anche all'attraversamento dei generi e all'approfondimento psicologico dei personaggi principali.

[Leggi anche: Paul Walker in un funerale in Fast & Furious 7]

Ritorneranno i poderosi Vin Diesel, Dwayne "The Rock" Johnson, Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Elsa Pataky e Lucas Black nei ruoli che tutti conoscono; mentre si preparano all'accoglienza del pubblico volti nuovi e accattivanti come il mercenario Jason Statham, la colonna d'acciaio Djimon Hounsou, l'esperto di arti marziali Tony Jaa, Ronda Rousey, Nathalie Emmanuel e, come già detto, Kurt Russell. Neal H. Moritz, Vin Diesel e Michael Fottrell tornano a vestire i panni dei produttori del film, scritto da Chris Morgan. 

Si sa che il film nel 2014 è stato scosso dalla morte di Walker e, oltre allo shock per la perdita, la troupe ha dovuto affrontare una decisione difficile sul plot, come ricorda Kurt Russell: ''Gli sceneggiatori hanno dovuto riscrivere molte scene per ovviare alla drammatica situazione, una catastrofe. La cosa peggiore che potesse succedere a un film, ma non è niente in confronto a quello che è successo a Paul. Così tutti hanno cercato di mantenere la calma e pensare a lui. Era un ragazzo meraviglioso, ma nessuno sa cosa la vita ha in serbo. Se il personaggio morirà o meno nel film non lo sappiamo, ma gli sceneggiatori potrebbero aver cambiato la sua sorte in modo radicale''.

Trailer 2 di "Fast and Furious 7"
Kurt Russell Vin Diesel Ludacris e Tyrese Gibson

Categorie generali: 

Facebook Comments Box