Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 29 Novembre 2015

Il lanciatissimo Ryan Gosling potrebbe vestire i panni di Neil Armstrong, il primo astronauta ad aver messo piede sulla luna. A dirigere l'operazione il Damien Chazelle di "Whiplash"

Ryan Gosling

Tra i migliori attori americani attualmente in circolazione, figura sicuramente Ryan Gosling. L'abbiamo conosciuto ormai anni fa nella serie tv Young Hercules, e da lì la salita è arrivata veloce e inarrestabile. Che si tratti di un romance adolescenziale (Le pagine della nostra vita di Nick Cassavetes) o un drammone straziante (Blue Valentine di Derek Cianfrance), di una commedia commerciale (Crazy, Stupid, Love di Glenn Ficarra e John Requa) o un film d'autore pronto per il Festival di Cannes (Drive di Nicolas Winding Refn), affidatevi alla bravura e al carisma di Gosling, e non ve ne pentirete.

Di certo non se n'è pentito Damien Chazelle, regista lanciato dal successo di Whiplash e che ha appena finito di lavorare con Gosling per il musical La La Land, ambientato negli anni più esplosivi del jazz statunitense. Il film non arriverà prima del 2016, ma il cineasta ha già in mente un nuovo progetto, e, chiaramente, vorrebbe nuovamente Gosling come suo protagonista. La pellicola in questione s'intitolerà First Man, e sarà niente di meno che un biopic su Neil Armstrong, astronauta che il 20 luglio del 1969 entrò nella storia come primo uomo ad aver compiuto i primi passi sulla luna.

A curare la sceneggiatura è Josh Singer (Il caso Spotlight, Fringe, West Wing – Tutti gli uomini del presidente), che per l'occasione ha adattato il libro First Man: A Life of Neil, scritto da James Hansen. Insomma, ce lo vedreste bene il caro Gosling nei panni del celebre astronauta? 

[Leggi anche: Ryan Gosling e Michael Fassbender nel prossimo film di Terrence Malick]

In attesa di un'eventuale conferma, ricordiamo che prossimamente l'attore sarà nelle sale italiane con La grande scommessa di Adam McKay, dove affiancherà altri rinomati talenti come Brad Pitt, Christian Bale, Steve Carell, Marisa Tomei, Melissa Leo e Finn Wittrock.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box