Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 18 Novembre 2014

"Unbroken", nuova fatica registica di Angelina Jolie, ha avuto la sua anteprima mondiale a Sydney, ottenendo l'approvazione del pubblico in sala. Il film, interpretato da Jack O'Connell e Domnhall Gleeson, uscirà in Italia il 29 Gennaio 2015

Angelina Jolie

Unbroken di Angelina Jolie, biopic sul prigioniero di guerra Louis Zamperini, è decisamente uno dei film più attesi della stagione, oltre ad essere tra quelli in pole position ai prossimi Oscar. La pellicola ha avuto la sua anteprima mondiale in Australia, a Sydney, portando in città non solo la regista, ma anche ovviamente Brad Pitt, Jack O'Connell, il rocker giapponese Miyavi e il produttore Matt Baer. La Jolie ha dichiarato di essere molto eccitata di mostrare il suo film nel continente, luogo di riprese della pellicola ormai un anno fa, affermando che l'intensità emotiva del film è stata per lei una vera sfida come cineasta.

Ha dichiarato la diva: “Sapevo di essere designata per questa storia, ma non avevo realizzato quanto ne avessi bisogno e quanto avrebbe cambiata la mia vita. Louis mi ha fatto pensare differentemente alla vita e a come sopravvivere alle cose, ma come regista è stato difficile, una sfida straordinaria. Stai lavorando su una storia vera, il che è difficile ma anche un piacere perché nel frattempo impari. Tecnicamente, questo film è molto esigente, ha centinaia di effetti speciali, ha l'attacco di uno squalo, aeroplani che crollano, e pure le Olimpiadi”. Insomma, una pellicola epica che darebbe del filo da torcere persino ad autori più affermati, figuriamoci la Jolie, qui al suo secondo lavoro dopo In The Land of Blood and Honey.

[Leggi anche: By The Sea: Angelina Jolie dirige e recita con Brad Pitt]

Nonostante l'anteprima, tutte le recensioni sono state embargate fino al 2 Dicembre, il che non fa altro che aumentare la nostra curiosità nei confronti del film. Variety riporta comunque un'accoglienza positiva da parte dell'audience, fra calorosi applausi e un paio di scene che hanno shockato le platee. Prosegue la Jolie: “Ricordo di essermi svegliata una mattina chiedendomi 'Ma come si gira una scena di corsa sportiva?'. C'è una maniera specifica con cui un regista lo fa, e non ero sicura di essere pronta, così mi son dovuta sedere per giorni cercando d'imparare. Hai così tante cose da apprendere, come la velocità dei lampi durante i bombardamenti dei B-24, ed ero io che dovevo risponderne. È stata una dura sfida”.

Unbroken uscirà nelle sale statunitensi il 25 Dicembre, per poi arrivare da noi il 29 Gennaio 2015. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box