Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 4 Giugno 2015

Tra i film in tv di stasera, giovedì 4 giugno: l'ansia e la sbandatezza della gioventù britannica in "This is England" di Shane Meadows e l'opera seconda di Terrence Malick, "I giorni del cielo", melodramma intimista fattosi poesia

This is England

Umore nervosamente brit per iniziare la serata televisiva di oggi, giovedì 4 giugno, in cui vedremo This is England di Shane Meadows (ore 21.00 su LaEffe). Già cult fin dalla sua uscita nelle sale, al centro della narrazione è un gruppo di amici un po' punk un po' sbandati e pure un po' problematici. Siamo negli anni '80 di Margaret Thatcher, e Meadows dipinge le periferie inglesi assorbendo le lezioni di Ken Loach, ma adattandole allo spirito indie-rock di Skins: il risultato è un coming of age che unisce rabbia e tenerezza, ansia e malinconia. Viaggiamo nei sobborghi con uno sguardo costantemente inquieto, mentre sullo sfondo sembra veramente di sentire God Save the Queen dei Sex Pistols, con quel “No Future” a capeggiare come inno nichilista di una gioventù cresciuta con un dolore perenne nel petto. La pellicola viene premiata come Miglior Film ai British Independent Film Awards, e in patria ottiene così tanta attenzione da convincere l'emittente Channel 4 a girarne due sequel sottoforma di mini-serie tv, anche loro altrettanto evocative e belle. 

In alternativa, più o meno alla stessa ora (21.15 su Rai Movie), viene invece mandata in onda I giorni del cielo, seconda opera di Terrence Malick dopo l'esordio avvenuto con La rabbia giovane. Se il precedente rimane ancora il vero caso isolato nella filmografia del regista, con questo lavoro entriamo già invece nei medesimi territori elegiaci dei successivi Tree of Life o La sottile linea rossa, testimoniando dunque il germogliare di una poetica tra le più riconoscibili e uniche del cinema contemporaneo. Così, tra onnipresente voice off e una ricostruzione dettagliatissima dell'America degli anni '10, a rimanere è soprattutto una vivida sensazione d'ipnosi, con le sue immagini densissime di lirismo ed evocazioni, concepite da un poeta d'altri tempi che recita i suoi versi tramite la suggestione dei movimenti di macchina e delle inquadrature. Presentato al Festival di Cannes del 1979, la giuria presieduta da Françoise Sagan assegnò a Malick il trofeo come Miglior Regia. Peccato non gli sia servito praticamente a nulla, dato che il film fu un kolossale flop ai botteghini, costringendo l'autore ad un esilio che lo allontanerà dal cinema per ben vent'anni.  

[Leggi anche: Ryan Gosling e Michael Fassbender nel prossimo film di Terrence Malick]

Come di consueto, ecco qui gli altri film della serata. In grassetto sono i titoli che vi consigliamo, a dipendenza del vostro umore cinefilo:

Major league
21.00 Cielo

Sleepers
21.00 Iris

This is england
21.00 LaEffe

Ho cercato il tuo nome
21.05 RSI La2

Big mama
21.10 Italia 2

Safe House - Nessuno è al sicuro
21.10 Italia 1

La mafia lo chiamava il Santo ma era un castigo di Dio
21.10 Italia7 Gold

Twilight
21.10 La5

La scuola
21.10 Tv 2000

Un giorno per caso
21.10 Mtv

I giorni del cielo
21.15 Rai Movie

Elektra
22.40 Rai 4

Maladonna
23.00 Cielo

Dr. Wai
23.00 Italia 2

The Score
23.10 Iris

Alla trentanovesima eclisse
23.30 Rai Movie 

The Skeleton Key
23.35 Italia 1

Effetti collaterali
23.45 Canale 5

Happy few - Ama chi vuoi
23.50 LaEffe

Categorie generali: 

Facebook Comments Box