Ritratto di Luca Marra
Autore Luca Marra :: 12 Settembre 2014

La notte di Istanbul del 2005 diventa un film per il cinema. Quella sera il Milan subì una sonora sconfitta, incubo per i tifosi. Ecco trama, cast e trailer di "One night in Istanbul".

Paul Barber in "One Night in Istanbul"

One night in Istanbul: la sconfitta ricordata come un "incubo" dal Milan e i suoi tifosi nella finale di Champions League 2005 contro il Liverpool, diventa un film (trailer a fine articolo). La pellicola diretta da James Marquand, figlio di Richard regista di Guerre stellari: Il ritorno dello Jedi, è uscita l'11 settembre in Inghilterra nei cinema della catena Odeon ed è stata presentata in anteprima nella citta inglese alla presenza di stelle dei Reds (così sono chiamati i giocatori del Liverpool) come l'attuale capitano Steven Gerrard e poi Robbie Fowler.

Calcio e Crime Comedy - Come spesso capita, cinema e calcio si incontrano. Del resto in entrambi c'è la matrice dello spettacolo da mostrare al pubblico, che siano tifosi o spettatori. Stavolta, la vicenda calcistica fa da espediente narrativo per una "crime comedy"  scritta da Nicky Allt, classe 1960, autore dello spettacolo teatrale dal quale è stato adattato il film in uscita in Inghilterra. La trama di One night in Istanbul è incentrata su quattro tifosi del Liverpool che dopo un accordo con un gangster inglese partono per la Stadio Olimpico di Atatürk, a Istanbul, per assistere alla finale di Champions. A complicare le cose però ci saranno una cameriera sexy, il ritrovamento di una pistola e di una borsa piena di soldi. Il cast di One night in Istanbul comprende Paul Barber, Steven Waddington, Lucien Laviscount e Samantha e Mark Womack. Non si sa ancora se il film sarà distribuito in Italia.

Cosa successe a Istanbul - La finale del torneo Champions League del 2005 Milan-Liverpool è una delle partite più incredibili della Storia del Calcio. Il Milan, guidato da Carlo Ancellotti (oggi al Real Madrid), arrivò in finale dopo aver battuto nel suo cammino anche l'Inter. Per il Liverpool fu la prima finale dopo quella contro la Juventus nel tragico giorno della strage dell'Heysel. I Reds erano guidati da Rafa Benitez oggi tecnico del Napoli. A fine primo tempo il Milan conduceva per 3 a 0. I rossoneri erano a meno di un passo dal vincere una nuova Champions. Ma il Liverpool, sospinto dai suoi tifosi, recuperò 3 gol in 45 minuti. Si arrivo ai calci di rigore dove influì molto il portiere degli inglesi Dudek coi suoi movimenti sulla linea di porta per distrarre i rossoneri dal dischetto. Alla fine, la notte di Istanbul vide trionfare il Liverpool 3 a 2 dopo i calci di rigore. Un incubo che il Milan ancora ricorda. Il destino volle poi che due anni dopo le squadre si rincontrassero nella finale di Atene, dove il Milan si prese la rivincita vincendo 2 a 1 con doppietta di Inzaghi, oggi allenatore proprio dei rossoneri. Di seguito il trailer video originale di One night in Istanbul.

"One Night in Istanbul": trailer del film
Champions League: foto trofeo

Categorie generali: 

Facebook Comments Box