Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 26 Novembre 2014

Fuori il trailer di "Jurassic World", quarta installazione della saga iniziata da Steven Spielberg nel 1993. Ecco la riapertura del mitico parco, ma a disturbare la quiete ci pensa un dinosauro geneticamente modificato, il quale seminerà il panico

Jurassic World

Fuori l'attesissimo trailer di Jurassic World, nuova installazione della saga iniziata da Steven Spielberg con Jurassic Park, tra le pellicole più note per chiunque abbia attraversato gli anni '90 con lo stupore verso il grande schermo. Stavolta, dirige Colin Trevorrow, precedentemente alle prese col film indie Safety Not Guaranteed, mentre il cast si compone di Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Ty Simpkins, Nick Robinson, Irrfan Khan, Vincent D’Onofrio, Jake Johnson, Omar Sy, BD Wong e Judy Greer.

Interessante e adrenalinico il filmato. Il mitico luogo che ormai tutti conosciamo è diventato a tutti gli effetti un parco divertimenti visitato da molti turisti, come fosse Disneyland però con dei dinosauri annessi. Così, vediamo proprio dei ragazzi in viaggio per una vacanza, mentre ammirano con aria meravigliata le creature giurassiche immerse nel loro particolare habitat artificiale, con tanto di squalo dato in pasto ad un predatore. Ovviamente, i guai sono dietro l'angolo: gli scienziati del parco hanno infatti creato un ibrido geneticamente modificato, una nuova specie di dinosauro che però riesce a scappare seminando il panico, mentre Chris Pratt, che abbiamo appena visto nel blockbuster Guardiani della Galassia, imbocca la moto improvvisandosi eroe salvatore tanto cool quanto old school.

Girato in 3D, Jurassic World arriverà nelle sale italiane l'11 Giugno 2015, anticipando addirittura di un giorno l'uscita statunitense. Spielberg figura come produttore esecutivo, mentre la sceneggiatura è stata curata dallo stesso Trevorrow, affiancato dal fido compagno Derek Connolly, con cui ha revisionato lo script precedente firmato da Rick Jaffa e Amanda Silver, già coppia responsabile dei bei Apes Revolution e L'alba del pianeta delle scimmie, tra i reboot fantascientifici più riusciti degli ultimi anni.

[Leggi anche: Spielberg, Tom Hanks e i Coen insieme per un thriller]

I fan sono già giustamente in fibrillazione, nuovamente assetati di avventure e dinosauri. Ricordiamo che il primo film di Spielberg, datato 1993, ha guadagnato la bellezza di oltre un miliardo di dollari, entrando nella top 20 dei film che hanno incassato di più nella storia del cinema. Questo nuovo sequel riuscirà a eguagliarne il successo? Lo scopriremo solamente la prossima estate.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box