Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Dicembre 2014

Fuori il teaser trailer di "The Walk", nuovo film di Robert Zemeckis con un Joseph Gordon-Levitt equilibrista che compie l'impresa di camminare da una torre gemella all'altra su un filo sospeso in aria senza protezione

Joseph Gordon-Levitt in The Walk di Robert Zemeckis

Il nuovo progetto di Robert Zemeckis è di quelli da acquolina in bocca non solo per i suoi fans, e il teaser trailer per titillare le aspettative pare confermare che il 2 Ottobre 2015, data fissata per l’uscita di The Walk, ci aspetta un’esperienza adrenalinica e da vertigine assicurata. Le immagini mostrate sono una manciata: la soggettiva di una corsa a rotta di collo verso la cima di un edificio, dove un irriconoscibile Joseph Gordon-Levitt osserva il panorama urbano, per poi salire su un cornicione grigio che pende in bilico sul vuoto, assaporando il vento e cercando di rimanere in equilibrio.

Una semplice anteprima di quel che vedremo in The Walk, ossia la vera, incredibile storia di Philippe Petit, un funambolo che il 7 Agosto del 1974 si distinse per un’impresa da Guinness dei Primati, ovvero camminare da una Torre Gemella all’altra con il solo ausilio di un sottile filo d’acciaio, e nessuna rete di protezione al di sotto.

La vicenda, tratta dal romanzo autobiografico di Petit Toccare le nuvole fra le Twin Towers – I miei ricordi di funambolo (To Reach the Clouds), e che venne mostrata nel documentario Man on Wire di James Marsh, è decisamente nelle corde di Zemeckis, un autore che si è sempre interessato e ha sempre mirabilmente narrato le gesta oltre l’ordinario di uomini normali, imperfetti, che tuttavia compiono imprese miracolose, dal Tom Hanks di Cast Away che sopravvive anni su un’isola deserta, al più recente Denzel Washington di Flight, pilota alcolista che fa atterrare un aereo danneggiato.

[Leggi anche: Annunciati i nuovi film di Meryl Streep e Robert Zemeckis]

Inutile dire, perciò, che la curiosità per The Walk sia alta: nel cast, insieme a Gordon-Levitt, anche Ben Kingsley, Charlotte Le Bon, James Badge Dale e Ben Schwartz. L'attore, che abbiamo appena visto al cinema in Sin City – Una donna per cui uccidere, nel 2015 ha in programma un altro gustoso progetto, il nuovo film ancora senza titolo di Oliver Stone, sullo scandalo CIA causato da Edward Snowden, a fianco della giovane diva in ascesa Shailene Woodley. Nel 2016, invece, farà parte di un film natalizio diretto da Jonathan Levine, con Seth Rogen e Lizzy Caplan nel cast.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box