Ritratto di Rosa Maiuccaro
Autore Rosa Maiuccaro :: 10 Agosto 2014

Presentato in anteprima al Giffoni Film Festival, "Trilli e la nave pirata", quinto episodio dei sei della saga targata Disney iniziata nel 2008, non uscirà nelle sale italiane ma sarà disponibile nella versione homevideo a partire dal 10 settembre

una immagine da "Trilli e la nave pirata"

Mentre i bambini aspettano con ansia l’uscita in sala di Dragon Trainer 2 e Planes 2 – Missione antincendio, i fan di Trilli dovranno accontentarsi del dvd o del Blu-ray, disponibili dal 10 settembre. La fatina del magico mondo di Peter Pan è protagonista del quinto capitolo della saga intitolato Trilli e la nave pirata (USA, 2014, 78 minuti). La nuova avventura Disney Fairies sarà incentrata sull’intraprendente fata Zarina, incompresa custode della polvere magica da cui è estremamente affascinata. Le sue stravaganti trovate la condurranno nella Radura Incantata dove si alleerà con gli scaltri pirati della Roccia del Teschio, che la nominano capitano della nave. Per ritrovare Zarina, Trilli e le sue amiche fatine dovranno affrontare un’epica avventura, ristabilire i rispettivi talenti scambiati e duellare contro la banda di corsari guidata da un mozzo di nome James, che presto diverrà noto come Capitan Uncino. Alla regia di Trilli e la nave pirata ritroviamo la coreografa e ballerina Peggy Holmes, che iniziò a lavorare nel mondo del cinema nel 1992 in veste di assistente alla regia del film Gli Strilloni, musical della Disney diretto da Kenny Ortega. Con quest’ultimo ha inoltre collaborato per i tour di Michael Jackson del 1992 e del 1996. Nel 2008 ha realizzato il suo primo lungometraggio da regista, La Sirenetta – Quando tutto ebbe inizio, cui è seguito Trilli e il segreto delle ali (diretto insieme a Bobs Gannaway).

Proprio come la Elsa di Frozen, Zarina è una fata all’avanguardia, coraggiosa e ribelle. Trilli e la nave pirata è una fiaba all’insegna dell’importanza di credere nelle proprie capacità e nel proprio giudizio senza farsi influenzare dagli altri. Il racconto privilegia inoltre il nucleo familiare e l’importanza della solidarietà e del perdono. Di tutti gli episodi della saga è quello con più riferimenti alla storia originale di Peter Pan (primo tra tutti il personaggio del mitico Capitan Uncino). La storia è in perfetta armonia con i colori, i paesaggi e le bellissime coreografie del Festival delle Quattro Stagioni. Il valore aggiunto a questo delizioso viaggio animato è la sua colonna sonora, formata da degli autentici gioielli come Who I Am e Weightless (Less is More Version) della cantante britannica Natasha Bedingfield. La versione homevideo darà l’opportunità ai fan di Trilli di ascoltare il doppiaggio in lingua originale con le voci di  Christina Hendricks (Zarina), Mae Whitman (Trilli/Tinker Bell), Tom Hiddleston (James), Lucy Liu (Argentea/Silvermist), Raven-Symoné (Iridessa) e Megan Hilty (Rosetta). La lavorazione di Trilli è avvenuta negli indiani Prana Studios, che hanno collaborato con i DisneyToon Studios anche alla creazione di Planes 2.

Il trailer di Trilli e la nave pirata

Categorie generali: 

Facebook Comments Box