Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 14 Ottobre 2014

TorinoFilmLab dichiara aperto il bando per l'edizione 2015 di Script&Pitch, corso avanzato per lo sviluppo di sceneggiature. Dalla realtà torinese sono passati script poi diventati film di successo, come "Salvo" dei siciliani Piazza e Grassadonia

Come scrivere una sceneggiatura

Torino FilmLab ha da poco aperto un nuovo bando per la decima edizione di Script&Pitch, corso avanzato di sviluppo di sceneggiature pensato per sceneggiatori e registi professionisti di tutto il mondo, con particolare attenzione a opere prime e seconde. Tra i film sviluppati all’interno del programma che hanno partecipato ai festival più prestigiosi, solo per citarne alcuni, ricordiamo 
Salvo di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia (Italia/Francia) – Critics’ Week, Cannes 2013
 e Historia Del Miedo di Benjamin Naishtat (AR/UY/GER/FR/Q) – Competition, Berlinale 2014.

Il corso si struttura in 9 mesi – da marzo a novembre 2015 – , prevede 3 workshop di una settimana ciascuno e 2 sessioni on-line e si concluderà con una presentazione dei 12 progetti di fronte a Decision Maker internazionali al TorinoFilmLab Meeting Event. L’evento, come ogni anno, si terrà a novembre durante il Torino Film Festival. Nato dal desiderio di affiancare al Torino Film Festival un laboratorio dedicato a talenti emergenti, il TorinoFilmLab è una vera e propria comunità creativa che sostiene giovani filmmaker di tutto il mondo – con un’attenzione particolare a opere prime e seconde – attraverso attività di formazione, sviluppo e finanziamento alla produzione e alla distribuzione.

[Leggi anche: Laboratorio: Scrivere un soggetto per un film]

Creato nel 2008 grazie al sostegno della Città di Torino, della Regione Piemonte, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Museo Nazionale del Cinema e dalla Film Commission Torino Piemonte (solo per ricordare i promotori italiani dell’iniziativa), TorinoFilmLab oggi può considerarsi una vera e propria “eccellenza” torinese nel mondo.

Lo sviluppo di una sceneggiatura è necessario alle dinamiche di costruzione del plot e al bilancimento della crescita psicologia del personaggio, che spesso, in fase di prima stesura, viene messa da parte. Il corso avanzato è anche uno stimolo per gli sceneggiatori che cerchino una soluzione per script inutilizzati, che, dopo un lavoro di revisione e sviluppo adeguato, possono raggiungere i livelli brillanti di Salvo e di altri scritti passati attraverso l'esperienza di TorinoFilmLab. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 30 ottobre 2014.

[Ti può interessare: Come scrivere una sceneggiatura]

Categorie generali: 

Facebook Comments Box