Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 4 Ottobre 2014

Il contest per cortometraggi ideato da Future Film Festival e da Ducati permette ai videomaker di tutto il mondo di caricare un video di massimo 120 secondi e di essere votati da web e giuria. "Scrambler You Are" valorizza l'estro e il digitale

Scrambler You Are

Scadono lunedì 6 ottobre i termini per partecipare a “Scrambler You Are”, video contest internazionale organizzato da Associazione Amici del Future Film Festival per Ducati, per comunicare e veicolare il mondo Scrambler: un universo fatto di divertimento, creatività e libera espressione. Il concorso internazionale per l’ideazione e la realizzazione di cortometraggi è riservato a videomaker che abbiano compiuto il 18° anno di età. Fino al 6 ottobre sarà possibile scaricare il bando di partecipazione e caricare i filmati della durata minima di 60 secondi e massima di 120 secondi sul sito www.scramblerducati.com/scrambleryouare e fino al 20 ottobre sarà possibile votare online il video preferito.

Il tema del concorso “Scrambler You Are” - dall’inglese “to scramble”: mescolare, mischiare - nasce per permettere a chiunque di esprimere il proprio stile e il proprio modo di essere raccontando il mondo, le emozioni e le diverse esperienze che li rappresentano. Si va dalla vita in condizioni estreme descritta in Asian Jungle all’omaggio sognante al mondo di George Meliés in Le voyage dans la vie, passando per l’interazione tra animazione e video di That’s all scrambling, in cui tutto è scrambler, dai viaggi agli animali, dalle passioni alla motocicletta! L’ironia regna in It’s not a matter of size, in cui seguiamo la meticolosa preparazione di un uomo nello spogliatoio di una piscina con sorpresa finale, mentre le donne sono protagoniste assolute nel video virale dall’eloquente titolo (S)vestite. Passioni, amicizie, vita quotidiana, lavoro e sogni: tutto è scrambler, dipende da come lo si declini in video!

Il concorso nasce con l’obiettivo di promuovere la produzione di opere audiovisive realizzate con le nuove tecnologie digitali da parte di autori da tutto il mondo, premiandone la creatività, l’estro e l’inventiva. Il mondo della comunicazione oggi si nutre di video, dai social al web, dai dispositivi mobile fino ai canali digitali: per sottolineare come il nuovo Scrambler sia una moto creativa e dallo spirito libero, che appartiene a tutti, il video è quindi lo strumento migliore per disseminare i vari canali con il nuovo prodotto della casa di Borgo Panigale.

I filmati verranno valutati da due giurie: una giuria online (il popolo del web) che potrà votare i filmati online sul sito www.scramblerducati.com/scrambleryouare fino al 20 ottobre 2014 e una Giuria Ufficiale composta da personalità del settore cinematografico e della comunicazione.

Il montepremi del concorso sarà di 8.000 euro così suddivisi: Primo Premio della Giuria Ufficiale euro 5.000, Secondo Premio della Giuria Ufficiale euro 2.000 e Premio della Giuria Popolare on-line euro 1.000. Un quarto premio speciale, che verrà assegnato da Ducati, consiste nella selezione di un videomaker che collaborerà con l’Azienda alla realizzazione di uno short movie su Scrambler.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box