Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 12 Settembre 2016

Fonti vicine al franchise hanno dichiarato su Vanity Fair che la voce non è assolutamente vera: la Sony non sarebbe l'organo di competenza per tali accordi, e soprattutto, in casa Bond non si sente così tanto la mancanza dell'attore

Spectre

Lo scorso fine settimana sono state diffuse delle voci secondo le quali la Sony avrebbe offerto 150 milioni di dollari all'attore Daniel Craig per convincerlo ad interpretare James Bond in almeno altri due film della serie. L'offerta sarebbe stata fatta per mantenere quello che è l'iconico volto del franchise ormai dal 2006, quando Craig aveva fatto la sua prima comparsa come 007 nel film Casino Royale, seguito poi da Quantum of Solace del 2008, Skyfall del 2012 e l'ultimo Spectre, uscito nelle sale lo scorso 2015.

Sembra però che le affermazioni su questa fantomatica offerta da capogiro siano state prontamente smentite da fonti vicine al franchise, che non solo hanno rivelato a Vanity Fair che la Sony non è assolutamente l'organo di gestione attraverso il quale l'agenzia potrebbe mai stipulare un tale accordo, ma anche che al momento coloro che hanno il potere di fare una simile offerta non sono così disperati per l'assenza dell'attore, come invece si mormora in giro.

[Leggi anche: Daniel Craig: "preferirei tagliarmi i polsi piuttosto che essere ancora James Bond"]

Ricordiamo che Craig lo scorso anno dichiarò che avrebbe preferito tagliarsi le vene piuttosto che interpretare nuovamente James Bond sul grande schermo, e ad essere onesti guardando i suoi contratti per i prossimi due anni sembra improbabile che possa trovare il tempo - e la voglia - di tornare ad indossare il suo smoking da 007. Attualmente l'attore sta lavorando all'adattamento televisivo del romanzo Purity di Jonathan Franzen, e presto inizierà le riprese di Logan Lucky, il nuovo progetto di Steven Soderbergh e Channing Tatum.

Il futuro del franchise sembrerebbe quindi molto lontano dal poter contare nuovamente sulla presenza dell'attore, ed è probabile a questo punto che Spectre sia l'ultimo film della serie in cui vedremo Daniel Craig nei panni di James Bond. Chi sarà il prossimo?

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion