Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 14 Novembre 2014

Da piccolo copy boy col sogno di giocare nel Manchester City, Warren Clarke è diventato uno dei volti più noti del piccolo schermo inglese. I punti più alti al cinema sono arrivati con il drugo Dim di "Arancia Meccanica", "Top Secret!" e "Hooligans"

Warren Clarke

Se ne è andato a 67 anni un volto noto del piccolo schermo britannico, Warren Clarke. L'attore inglese, originario di Oldham, cittadina nei pressi di Manchester, è ricordato dal pubblico mondiale soprattutto per il ruolo del drugo un po' picchiatello di Arancia meccanica, in antitesi al personaggio di Malcolm McDowell, freddo e calcolatore. Il resto della sua carriera, soprattutto dopo gli esordi, si è sviluppato all'interno di varie serie televisive e ha portato Clarke a essere uno dei volti più riconosciuti del Regno Unito.

Dopo aver lasciato la scuola a 15 anni, Clarke lavora come copy boy al Manchester Evening News e sogna di diventare un calciatore della sua squadra del cuore, il City. Nel frattempo si avvicina alla recitazione e recita in produzioni amatoriali teatrali all'Huddersfield Rep e alla Liverpool Playhouse. Approda sul piccolo schermo nella ricordata soap Coronation Street e con partecipazioni nelle serie ITV come Play Of The Week e Playhouse

Nel 1969 arriva il primo ruolo sul grande schermo, anche se non accreditato, in The Virgin Soldiers, dove interpreta un soldato. Il momento decisivo è la chiamata di Kubrick per Arancia meccanica, che arriva nelle sale nel 1971. L'attore ricorda che "se Kubrick si accorgeva che, mentre recitavi, stavi fingendo, prima ti chiedeva il motivo e poi avrebbe iniziato a urlarti contro. Tra di noi andò bene, ma credo che a mia volta avrei alzato la voce se lui avesse calcato troppo la mano".

[Leggi anche: Tutte le nomination dei British Independent Film Awards 2014]

Al cinema altre parti secondarie sono arrivate con All'ombra delle piramidi, O Lucky Man!, La spada di hok, Lassiter, lo scassinatore, Enigma, Firefox volpe di fuoco, il comico Top Secret! nella parte del Colonnello von Horst e Hooligans - Teppisti, dove è ricordato in ruolo cattivissimo. A teatro impersonò Winston Churchill in Three Days In May. Ultimamente era famoso per la serie poliziesca, di cui è stato anche produttore e regista di tre episodi, Dalziel And Pascoe, in rotazione per 11 anni dal 1996 al 2007.

La sua unica esperienza di co-regia sul grande schermo risale al 1992 con Uno sporco affare di droga, poliziesco con Michael Madsen passato abbastanza inosservato.

Warren Clarke è morto dopo una breve malattia il 12 novembre 2014 e ha lasciato la seconda moglie e due figli.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box