Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 29 Febbraio 2016

Da Natalie Portman a Meryl Streep, ecco alcuni degli attori che hanno studiato nelle migliori università

Natalie Portman

Spesso pensiamo che un attore faccia solo una cosa nella vita: interpretare vite altrui. Invece molte star di Hollywood hanno intrapreso percorsi di formazione davvero interessanti, hanno studiato ottenendo anche degli ottimi risultati. Questo non fa di loro persone migliori di altre, ma probabilmente li aiuta ad immedesimarsi meglio nei ruoli più complessi, a capire situazioni distanti dalla loro quotidianità; perché studiare allarga la mente, allunga i punti di vista. Ecco alcuni tra gli attori più studiosi di Hollywood:

Natalie Portman
Laureata in Psicologia ad Harvard, alcune sue ricerche sono anche state pubblicate in riviste specializzate. Il Quoziente Intellettivo dell’attrice de Il cigno nero ammonta a 140, non per nulla ha dichiarato al New York Post: “Potrei essere più intelligente di una stella del cinema”.

Nicole Kidman
La Kidman ha studiato al Victorian College of Arts di Melbourne, quand’era piccola gran parte delle sua famiglia era formata da accademici: suo padre era biochimico mentre sua madre un’insegnante di infermeria.

 

David Duchovny
Il celebre detective Mulder di X-Files ha una laurea in Letteratura inglese alla prestigiosa Princeton University. Nella stessa materia riceve un Master of Arts a Yale, diventa allievo di Harold Bloom, ma nel 1987 abbandona il suo dottorato per partecipare ad uno spot per la birra.

Mayim Bialik
L’attrice di origini ebraiche si laurea in neuroscienza all’università UCLA e poi ottiene un dottorato nella stessa disciplina. Oltre che come attrice ha partecipato a The Big Bang Theory anche come consulente scientifica. Parla cinque lingue ed è specializzata in disturbi ossessivo-compulsivi degli adolescenti.

[Leggi anche: Anche Natalie Portman e Nicholas Hoult in "John F. Donovan" di Xavier Dolan]

Meryl Streep
L’attrice che detiene il record di nomination agli Oscar, ha iniziato studiando canto con l’intenzione di diventare soprano, poi però ha scelto la strada della recitazione e nel 1971 si è laureata in arte drammatica alla Yale Drama School.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box