Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 14 Marzo 2015

Alfred Hitchcock, David Lynch e Martin Scorsese sono i modelli preferiti dell'artista Julian Rentzsch, che ha realizzato bellissimi disegni dei volti dei registi, commistionati in un pastiche con elementi tratti dai loro film più famosi.

Alfred Hitchcock di Rentzsch

Julian Rentzsch ha realizzato dei ritratti-locandine fenomenali ispirati a registi come Alfred Hitchcock, David Lynch e Martin Scorsese. Ne sono in arrivo altri, ma per ora i fan - dei quali l'artista stesso fa parte - si devono accontentare di queste opere d'arte che fondono immagine e citazioni in maniera molto curiosa e alternativa.

In un rigoroso bianco e nero, i volti dei filmmaker si fondono con una loro frase famosa, elementi iconici provenienti dalla loro filmografia e un riassunto della loro carriera sotto forma dei titoli che, solitamente, riassumono nella parte bassa della locandina i credits fondamentali della produzione, come cast, regia, montaggio... Ecco così che al posto del nome del produttore c'è il nome della consorte, oppure le varie professioni - qualora il regista sia anche sceneggiatore e montatore, periodo di attività, soprannome, data di nascita, genere affrontato nei film, etc...

Ogni ritratto può essere acquistato dai fan per un prezzo che si aggira intorno ai 100 dollari comprese le spese; per ora ne sono stati realizzati solo 200. 

[Leggi anche: I migliori film del maestro del brivido, Sir Alfred Hitchcock]

Nell'immagine di Hitchcock si può notare la nota "Hitch: The master of suspense", oltre alla citazione in evidenza: "Sempre fare in modo che l'audience soffra il più possibile". Gravitano intorno al suo volto quello di James Stewart con un cannocchiale (La finestra sul cortile), un frammento di telefono vecchio stampo che ricorda la locandina di Il delitto perfetto, mentre intorno all'occhio destro volano uccelli ben noti e la casa di Psyco irrompe nella sua orbita, con il volto spaventato della protagonista subito sotto. La sagoma dell'aereo ricorda la famosa scena d'azione di Intrigo internazionale

Avvia la prova gratuita su MUBI

Nel ritratto di Lynch si possono trovare riferimenti alla bellissima serie cult Twin Peaks così come al classico Velluto blu. Quanto a Scorsese, almeno due sagome di Robert De Niro richiamano Taxi driver e Toro scatenato, ma c'è anche spazio per il più recente Gangs of New York.

Per ora molto bene, non resta che aspettare le prossime invenzioni di Julian Rentzsch.

Lynch Scorsese

Categorie generali: 

Facebook Comments Box