Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 18 Settembre 2016

Adam Wingard, regista dell'attesissimo film Netflix dedicato a "Death Note", ha confermato che i fan potranno aspettarsi tutto quello che hanno trovato nel manga originale: scene di violenza, linguaggio scurrile, nudità e tanto "gore".

Death Note, la nuova pellicola targata Netflix sarà molto violenta

È attualmente in corso la lavorazione di Death Note, adattamento televisivo del celebre manga giapponese creato da Tsugumi Ohba ed illustrato da Takeshi Obata. Dopo una serie di ritardi legati al budget di produzione, Netflix ha deciso di affidare il progetto nelle mani di Adam Wingard, autore dell'atteso Blair Witch. Nel cast della pellicola ci saranno Nat Wolff nei panni del protagonista Light, Willem Dafoe in quelli della sua nemesi numero uno, e Keith Stanfield in quelli di L.

[Leggi anche: 15 anni di "The Blair Witch Project": storia di un geniale marketing]

Date queste premesse, Death Note si preannuncia una pellicola davvero intensa e dall'alto tasso di gore, rispettando così la controparte cartacea. Ecco quello che ha dichiarato il regista nel corso di un'intervista al noto portale Collider: "La cosa divertente di questo progetto è che possiamo realizzare ciò che vogliamo. Stiamo realizzando un film tratto da un anime davvero violento e vogliamo rispettare il materiale di partenza. So perfettamente che gli anime sono materiale per adulti. Ricordo ancora quando, da giovane, vidi un cartellone di Akira fuori dal cinema in cui vi era scritto che i bambini non potevano entrare. Ci saranno scene di nudo, linguaggio scurrile e tanta, tanta violenza. Assieme al mio amico Jason Eisener saremo in grado di fare cose folli".

Death Note racconta la storia dello studente prodigio del liceo Light Yagami, il quale un giorno trova un misterioso taccuino. Le persone il cui nome viene scritto sul taccuino muoiono dieci minuti dopo. Light decide di tenere il taccuino per eliminare tutti coloro che ritiene inadatti a stare al mondo ma quando, in seguito a una serie di morti misteriose, il ragazzo diventa focus di un'indagine della polizia, ne nasce una caccia all'uomo senza esclusione di colpi.

Death Note debutterà in esclusiva su Netflix nel corso del prossimo anno.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista