Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 16 Gennaio 2015

In realtà il suo nome ufficiale è stato da poco mutato in Indominus Rex, ma i fan lo hanno conosciuto finora come D-Rex, un lucertolone ibrido e geneticamente modificato che dividerà la scena con, tra gli altri, T-Rex, Velociraptor e Dimorfodonte

D-Rex

Un'immagine promo del D-Rex sta già facendo il giro della rete, nonostante il regista di Jurassic World Colin Trevorrow avesse promesso di non rivelare nulla sulle creature del fantastico parco dei dinosauri che ha deciso di costruire per il quarto capitolo della saga, che arriverà nelle sale nel suo particolare formato: "Stiamo girando in 35mm e 65mm. Stiamo anche usando un formato che al cinema non si vede da molto tempo. Il film sarà presentato in 2:1, l'altezza che esiste tra i 2:35 e l'1:85. Questo ci permetterà di avere abbastanza altezza per inserire uomini e dinosauri nella stessa inquadratura, è un formato molto più vicino a quello degli schermi IMAX".

Avvia la prova gratuita su MUBI

Il dinosauro in questione era già stato avvistato nella simpatica versione LEGO e ora compare in tutta la sua maestosità: è bene ricordare che esso è un animale geneticamente modificato, la cui forza è aumentata rispetto a quella del tradizionale T-Rex, il simbolo della trilogia di Jurassic Park. Altre immagini ci mostrano - non in figura intera - anche altri esemplari, come lo stesso T-Rex, il Velociraptor e il Dimorfodonte. 

[Leggi anche: Il ritorno dei dinosauri spielberghiani nel trailer di Jurassic World]

L'ibrido lucertolone dal look un po' albino che i fan sono venuti a conoscere come D-Rex - o Diablous Rex - si è evoluto anche nel nome, infatti la scorsa settimana è stato annunciato che la denominazione definitiva della bestia sarà Indominus Rex, per gli amici I-Rex, che riflette bene la sua ferocia devastante. Negli States già ci si chiede, visto il merchandising con le figures e i gadget già iniziato pesantemente, se l'I-Rex si vedrà in uno dei notissimi spot del prossimo Superbowl.

Il regista ha dichiarato circa il concepimento del film: "Esistono centinaia di diversi modi per raccontare una storia e cercare quello giusto richiede persistenza. I film di Jurassic Park non sono legati a un genere specifico. Sono avventure sci-fi che devono anche essere divertenti, emozionanti e dannatamente spaventose. Ciò richiede grande senso della costruzione, ma non può essere definito, "progettato". I personaggi devono risultare autentici, le situazioni reali. Il processo ci è stato semplificato quando si è deciso di non far uscire il film nel 2014. Non ci sarebbe stato abbastanza tempo. Steven Spielberg ha avuto la lungimiranza di fare quella telefonata, lo studio lo ha supportato, e io non potrei che essere più grato di così".

Jurassic World arriva nelle sale il 12 giugno 2015 e nel cast ci saranno Ty Simpkins, Bryce Dallas Howard, Nick Robinson, Chris Pratt, Vincent D'Onofrio, Irrfan Khan, B.D. Wong e Omar Sy.

Alcuni dinosauri di Jurassic World D-Rex LEGO

Categorie generali: 

Facebook Comments Box