Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 13 Febbraio 2015

Con grande gioia del regista Francis Lawrence la seconda parte del terzo capitolo della trilogia tratta dai romanzi "Hunger Games" verrà distribuito anche in IMAX 3D: la profondità dell'immagine renderà più giustizia al talento visivo del regista

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 uscirà il 20 novembre 2015 nelle sale americane in tutti i formati, ma sarà rimasterizzato anche per lo schermo gigante IMAX 3D. L'annuncio è stato fatto da Lionsgate durante un investor call dello scorso venerdì, al fine di creare ancora più attesa intorno all'epilogo tanto atteso. 

Avvia la prova gratuita su MUBI

Francis Lawrence, regista ricco di soluzioni visive, è molto felice della notizia: "I fan ora avranno la possibilità di guardare il film nel formato che preferiscono, il che è eccitante; di recente abbiamo visto la versione 3D di Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 prima della sua distribuzione nelle sale in Cina e il nuovo livello di profondità era davvero fantastico".

[Leggi anche: Ecco il trailer ufficiale di Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1]

Il franchise ha incassato più di 2.2 bilioni di dollari al botteghino in tutto il mondo. "Una grande soddisfazione tornare nel mondo di Hunger Games e collaborare ancora una volta con i nostri colleghi di Lionsgate, il regista Francis Lawrence e i produttori Nina Jacobson e Jon Kilik su quello che crediamo sarà un finale stratosferico per questo blockbuster sviluppato in quattro parti. L'entusiasmo dei fan e l'impatto culturale che questa serie ha generato sono stati davvero notevoli e noi siamo entusiasti di offrire all'audience mondiale l'opportunità di esperire l'ultimo capitolo della saga in IMAX 3D", così si è espresso Greg Foster, vice-presidente senior executive di IMAX Corp. e CEO di IMAX Entertainment.

Il ricco cast include Jennifer Lawrence, Donald Sutherland, Liam Hemsworth, Sam Claflin, Josh Hutcherson, Philip Seymour Hoffman, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Jeffrey Wright, Willow Shields, Jena Malone, Stanley Tucci, Mahershala Ali, Natalie Dormer, Wes Chatham, Elden Henson, Evan Ross e Julianne Moore.

Lo scorso anno gli executive di IMAX decisero di non sostituire sui loro schermi Interstellar di Christopher Nolan con il weekend di apertura dello scorso capitolo della saga di Panem e così, nella sua quarta settimana, l'epos spaziale di Nolan incassò altri 42 milioni di dollari.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box