Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Aprile 2015

Robert Downey Jr. aka Iron Man se la vede contro l'Hulk di Mark Ruffalo in un nuovo filmato rilasciato da Mtv per stuzzicare i fan dell'attesissimo "Avengers: Age of Ultron". Tra esplosioni e palazzi distrutti, chi la spunterà fra i due?

Hulk

Avengers: Age of Ultron è, senza ombra di dubbio, il blockbuster più atteso della stagione. Merito non solo di un cast che comprende i nostri eroi marveliani preferiti del grande schermo, ma anche di un predecessore da Guinness dei Primati: il primo capitolo della saga uscito nel 2012, infatti, ha guadagnato la bellezza di 1 miliardo e mezzo di dollari nei botteghini mondiali, diventando il terzo film più visto della storia del cinema dopo Avatar e Titanic di James Cameron. Così, squadra che vince non si cambia, e anche stavolta abbiamo il nostro amato team: Joss Whedon rimane alla regia, mentre il cast comprende ancora una volta Robert Downey Jr., Chris Hemsworth, Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Evans, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson e Tom Hiddleston, a cui ora si aggiungono le new entry Aaron Taylor-Johnson, Elizabeth Olsen, Andy Serkis e addirittura Julie Delpy. 

Il film non arriverà nelle sale italiane prima del 22 Aprile (in anticipo rispetto gli States!), ma a stuzzicare ulteriormente l'hype ci pensa Mtv, che ha recentemente mandato in onda una clip speciale sul combattimento tra Iron Man (con armatura potenziata/gonfiata) e Hulk. Che cosa ci facciano i due buoni l'uno contro l'altro è ancora da scoprire, ma la lotta è di quelle epocali e capaci di radere al suolo la città, tra esplosioni, camion mandati per aria e palazzi distrutti. Chi la spunterà fra i due?

[Leggi anche: 10 fumetti che la Marvel dovrebbe trasformare in film]

Intanto, il film è già stato proiettato in anteprima per i giornalisti americani, e per quanto le recensioni siano ancora coperte da embargo, i critici non hanno perso occasione per dire la loro sui social network. Eric Eisenberg di Cinemablend lo descrive come un un'opera con “grande divertimento, meravigliosa azione e fantastiche performance da tutti”, mentre per Drew Taylor di MovieFreak trattasi di un lavoro “più dark, strano ed emozionante del precedente”. Lodi, infine, anche da Collider, che ha sottolineato come Age of Ultron funzioni proprio in quanto totalmente differente dal primo Avengers. Insomma, la critica alza le mani e accoglie la squadra di Whedon a braccia aperte. Noi, con trepidanza, speriamo di poter fare lo stesso.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box