Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 6 Gennaio 2016

La serie più gettonata e chiacchierata di queste vacanze natalizie? Sicuramente "Making a Murderer", che riconferma Netflix, semmai ce ne fosse ulteriormente bisogno, come uno dei punti di riferimento nel panorama del binge-watching

Making a Murderer

La serie più gettonata e chiacchierata di queste vacanze natalizie? Sicuramente Making a Murderer, che riconferma Netflix, semmai ce ne fosse ulteriormente bisogno, come uno dei punti di riferimento nel panorama del binge-watching. 

Per i meno informati, Making a Murderer è un documentario, diviso in 10 episodi, che ricostruisce le vicende di Steven Avery, un uomo del Wisconsin che si pensa possa esser stato accusato ingiustamente dell'omicidio della fotografa Teresa Halbach. Da quando la serie è stata resa disponibile sulla piattaforma a partire dal 18 dicembre, a spuntare fuori sono state numerose petizioni online che chiedono la liberazione dell'uomo. Una di queste, presente sul sito Change.org, ha raccolto oltre 111.000 firme.

Come se non bastasse, l'opera ha anche attirato l'attenzione di svariate celebrità hollywoodiane, le quali non hanno fatto altro se non aggiungere ulteriore benzina al fuoco dell'hype. Zach Braff, ad esempio, ha apertamente invitato i suoi follower di Twitter a guardarsi i 10 episodi ininterrottamente, mentre per il grande William Friedkin, autore di capolavori come L'esorcista e Il braccio violento della legge, trattasi addirittura di “uno dei migliori documentari mai realizzati”. Ancora: la sceneggiatrice premio Oscar Callie Khouri (Thelma & Louise) ha dichiarato di aver visto Making a Murderer ben due volte, mentre altre parole di lode sono arrivate anche da Ricky Gervais. 

[Leggi anche: Netflix acquista l'acclamato documentario "Tyke Elephant Outlaw"]

Insomma, e voi che cosa ne pensate della serie? Siete riusciti a vederlo durante questi giorni di festeggiamenti e abbuffate? In caso siate rimasti indietro, vi ricordiamo che lo scorso ottobre Netflix è finalmente sbarcato anche in Italia! Tra le altre serie originali che trovate nel contenitore, anche Jessica Jones, Daredevil, Sense8, Marco Polo, Grace and Frankie, Narcos e Unbreakable Kimmy Schmidt

Categorie generali: 

Facebook Comments Box