Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 24 Gennaio 2016

A scrivere la nuova versione del film diretto da Jim Henson sarà Nicole Perlman, co-autrice dei "Guardiani della Galassia"

Labyrinth

Gennaio ci ha colti tristemente di sorpresa, in un lunedì mattina qualunque ci siamo svegliati e ci hanno detto che David Bowie non c’era più. Restano però le sue canzoni, le sue eleganti esuberanze, i suoi stili e anche il suo cinema. Perché in più di un’occasione l’artista si è divertito a interpretare bizzarri personaggi come il re dei Goblin in Labyrinth – Dove tutto è possibile, film di Jim Henson risalente al 1986.

In un mondo sovrappopolato da reboot, sequel e film prodotti in serie oggi arriva un’altra notizia: la TriStar è pronta a produrre un nuovo capitolo – ciò che in inglese si chiama appunto reboot – del film con David Bowie e una giovane Jennifer Connelly. Non è ancora chiaro se si tratterà di un proseguimento della storia, di un rifacimento tout court o di una storia parallela, in ogni caso un reboot implica una nuova scrittura dell’opera che, come rivela il The Hollywood Reporter, è stata affidata a Nicole Perlman, co-autrice di Guardiani della galassia del 2014.

Labyrinth racconta la storia di una ragazzina – interpretata dalla Connelly la quale aveva esordito due anni prima comparendo in C’era una volta in America – che deve affrontare un viaggio attraverso un labirinto per ritrovare il suo fratellino rapito da Jareth, il re dei Goblin.

Oggi il film prodotto da George Lucas, è diventato un cult, ma al tempo non registrò un grande successo al botteghino e fu l’ultima pellicola diretta da Henson, noto per essere stato l’inventore dei Muppets.

[Leggi anche: Morto David Bowie, seminale icona dell’immaginario contemporaneo]

La nuova sceneggiatrice ha una grande responsabilità di fronte a lei, si dovrà infatti confrontare con il testo originale che negli anni Ottanta venne scritto da Terry Jones dei Monty Python. I prossimi lavori che saranno firmati dalla sceneggiatrice statunitense saranno tutti legati all’universo fantasy e dei supereroi, Nicole Perlman è infatti accreditata per i prossimi titoli della Marvel come La vedova nera e Captain Marvel.

Speriamo che David Bowie abbia un degno sostituto, ora è lui in persona a fare da guardiano della galassia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box