Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Agosto 2015

Tanta inquietudine nello sfogliare il diario che Heath Ledger aka Joker teneva durante la lavorazione de "Il cavaliere oscuro" di Christopher Nolan. Qui il teaser del documentario "Heath Ledger: Too Young to Die", ancora inedito in Italia

Il Joker di Heath Ledger

Sono ormai passati 7 anni dalla prematura morte di Heath Ledger, attore che abbiamo imparato ad amare (tantissimo) grazie a pellicole come I segreti di Brokeback Mountain di Ang Lee, Paradiso+Inferno di Neil Armfield, Io non sono qui di Todd Haynes e, ovviamente, Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan, con cui vinse – postumo – l'Oscar come Miglior Attore Non Protagonista per il ruolo di Joker, facendoci dimenticare la precedente interpretazione di Jack Nicholson con un'indelebile rilettura in chiave grunge e ancora più psico-delirante. 

Ora, il fantasma dell'interprete si prepara a tormentarci con il documentario Heath Ledger: Too Young to Die di Dag Freyer, ormai realizzato tre anni fa ma a tutt'oggi inedito in Italia. Nel teaser trailer appena riportato a galla dal portale Comic Book Movie, il regista ci mostra il papà di Ledger con il diario che l'attore usò durante la lavorazione de Il cavaliere oscuro; sfogliando le pagine, vediamo le ispirazioni che l'hanno aiutato a formare il suo Joker (tante le fotografie in bella vista di Alex DeLarge, indelebile protagonista dell'Arancia meccanica di kubrickiana memoria), fino ad un'ultima inquietante pagina (qui sotto lo screen shot) con la scritta cubitale BYE BYE, quasi come fosse, veramente, un imminente addio al mondo. 

Non è un mistero che Ledger prese molto a cuore il suo ruolo nella pellicola di Nolan, tanto da indurre molti cospirazionisti a pensare che fu proprio il duro lavoro e l'enorme stress a far cadere il nostro nella più incontrollabile depressione, portandolo poi in overdose durante il fatidico 22 gennaio del 2008. 

[Leggi anche: Christopher Nolan: "Ho capito di voler fare cinema dopo aver visto Alien e Blade Runner"]

Di certo, il Joker di Ledger è un argomento più attuale che mai, dato che Jared Leto si appresta a rivestire il medesimo ruolo nell'imminente Suicide Squad di David Ayer, nuovo cinecomic che vedrà in campo diversi villain targati DC. Assieme all'attore Premio Oscar per Dallas Buyers Club avremo, tra gli altri, Will Smith, Margot Robbie, Cara Delevingne, Jai Courtney, Scott Eastwood e Viola Davis. Per vedere come se la cavi il frontman dei Thirty Seconds To Mars nei panni dell'acerrimo nemico di Batman, però, dovremmo attendere fino al 6 agosto dell'anno prossimo. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box