Ritratto di Claudio Mundo
Autore Claudio Mundo :: 8 Maggio 2015

Il thriller fantascientifico diretto dai fratelli Peter e Michael Spierig è basato sul racconto di fantascienza di Robert A. Heinlein "Tutti voi zombie". Ethan Hawke è un singolare agente coinvolto in un'intricata vicenda spazio-temporale

Ethan Hawke in "Predestination"

Predestination uscirà nelle sale italiane mercoledì 1 luglio 2015, thriller fantascientifico diretto dai fratelli Peter e Michael Spierig basato sul racconto di fantascienza di Robert A. Heinlein Tutti voi zombie. I due registi australiani, già noti al grande pubblico per Undead e Daybreakers - L’ultimo vampiro, rivisitano un tema classico della fantascienza, come quello dei viaggi nel tempo, con una narrazione originale e un susseguirsi di colpi di scena imprevedibili, paradossi temporali e continue sorprese.

La regia a quattro mani è sostenuta “dall’interpretazione affascinante e incantatrice” di Ethan Hawke, reduce dalla nomination all’Oscar come Miglior Attore Non Protagonista per l’acclamatissimo e pluripremiato Boyhood. Ad affiancare l’attore americano c’è il talento della giovane rivelazione australiana Sarah Snook (Sisters of War, Jessabelle), la cui interpretazione è stata definita “straordinaria, convincente e di gran successo”. Il film, che si è aggiudicato i principali premi agli AACTA Award di quest’anno e all’After Dark di Toronto, sarà distribuito nelle sale italiane da Notorious Pictures.

[Leggi anche: BAFTA presenta una retrospettiva su Ethan Hawke]

Predestination racconta la vita di un singolare agente, magistralmente interpretato da Ethan Hawke, che deve affrontare una serie intricata di viaggi spazio-temporali progettati per garantire l’applicazione della legge per l’eternità. Ora, al suo ultimo incarico, l'agente è all’inseguimento di un criminale che da sempre continua a sfuggirgli: l’obiettivo è salvare migliaia di vite messe in pericolo dai piani di questo terribile assassino.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box