Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 3 Aprile 2015

Mark Wahlberg sarà produttore e protagonista di "Patriot's Day", il quale racconterà il drammatico attentato alla maratona di Boston avvenuto il 15 Aprile del 2013. Attualmente il team sta cercando il regista più idoneo al progetto

Mark Wahlberg

Fatti drammatici che rimangono impressi nella mente, come l'attentato alla maratona di Boston avvenuto il 15 Aprile del 2013, il quale ha causato la morte di 3 persone e ben 264 feriti. Tocca nuovamente al cinema provare a esorcizzare il pianto, e stavolta ci si butta pure per due volte. Così, dopo l'annuncio di Boston Strong, prodotto e interpretato da Casey Affleck per la 20th Century Fox, ora Deadline rivela che un altro attore stia pianificando una pellicola sulle medesime vicende, ovvero niente di meno che Mark Wahlberg, il quale sarà protagonista di Patriot's day per la CBS Films. 

Definito dalla produzione un “thriller intenso”, Patriot's day avrà per protagonista Ed Davis, poliziotto in scena a Boston quel fatidico giorno del 2013. Oltre all'attentato, l'opera racconterà anche i giorni intensi di caccia ai colpevoli, i fratelli ceceni Džochar Anzorovič Carnaev e Tamerlan Anzorovič Carnaev, culminando in un brutale inseguimento e sparatoria nei pressi di Watertown. A scrivere la sceneggiatura è Matt Charman, già precedentemente responsabile di Suite Francese, film di Saul Dibb come Michelle Williams attualmente nelle nostre sale. Il team di produttori, che oltre a Wahlberg comprende Scott Stuber, Stephen Levinson, Dylan Clark e  Michael Radutzky, è attualmente in cerca di un regista che possa dare giustizia al materiale. 

La speranza è che Patriot's Day e Boston Strong possano essere due riflessi catartici dell'evento, ma il rischio, uscendo a distanza così ravvicinata l'un dall'altro, è che possano danneggiarsi a vicenda piuttosto che rendersi complementari. 

[Leggi anche: La nuova commedia con James Franco indispettisce la Corea del Nord]

Ricordiamo che Wahlberg è attualmente impegnato sul set di Daddy's Home, commedia firmata da Sean Anders e John Morris che oltre al divo di Transformers – L'era dell'estinzione, vanta nel cast anche Will Ferrell e Linda Cardellini. Poi passerà a The Six Billion Dollar Man, adattamento dell'omonima serie tv anni '70. Noi lo vedremo comunque prima in Ted 2 di Seth MacFarlane, la cui uscita italiana è prevista il 25 Giugno: qui, affiancherà Liam Neeson, Amanda Seyfried, Morgan Freeman, e il solito orsetto politicamente scorretto. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box