Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 11 Dicembre 2014

Il regista di "Casino Royale" al lavoro per la trasposizione cinematografica della graphic novel francese "Sebastian X", basata su un poliziotto a cui viene impiantata la memoria di un terrorista al fine di sventare nuovi attacchi criminali

Martin Campbell

Martin Campbell - già regista di Casino Royale e Green Lantern - al lavoro per l'adattamento cinematografico della graphic novel Sebastian X: dietro al progetto di science-fiction c'è la spinta di Gale Anne Hurd della Valhalla Motion Pictures, che produce anche la fortunata serie televisiva The Walking Dead in onda su FOX, giunta in questo momento alla pausa tra le due metà della quinta stagione.

La compagnia di produzione di Terminator e la Voltage Pictures produrranno un film basato sul lavoro di Michelangelo La Neve, incentrato su un poliziotto di alto rango che, dopo un incidente che l'ha quasi ucciso, è oggetto di un implanto-protesi di memoria, una memoria appartenuta a un noto terrorista - Sebastian X -, affinché questo si possa infiltrare nel gruppo criminale prima del suo prossimo attacco. Lo script è in fase di adattamento da parte di Bill Marsilii, che ha già lavorato al brillante concept di Deja Vu

Nei panni di produttori anche Pierre Spengler e Fabrice Giger di Humanoids, editrice francese di fumetti e graphic novel che pubblica Sebastian X. Nicolas Chartier e Craig J. Flores produrranno e Dominic Rustam e Babacar Diene supervisioneranno il progetto per conto di Voltage, che annovera tra i suoi prodotti i bellissimi The Hurt Locker e Dallas Buyers Club, oltre a occuparsi della distribuzione planetaria di Sebastian X. Produttori esecutivi sono Matthew Mills, Jason Mills e Bobby Sabelhaus.

[Leggi anche: Nuovo trailer per Sin City - Una donna per cui uccidere]

Lo script di Marsilii di Deja Vu, ai tempi, divenne uno dei più costosi acquisti da parte di una casa di produzione, infatti Jerry Bruckheimer lo comprò per la cifra di 5 milioni di dollari: il film fu poi realizzato da Tony Scott all'interno della sua ultima fase cinematografica al fianco di Denzel Washington, prima del discusso salto nel vuoto da un ponte di Los Angeles. Lo sceneggiatore realizzò anche un draft originario per la trasposizione non ancora realizzata dalla Disney di 20.000 leghe sotto i mari.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box